MotoGP Spagna, Prove Libere 2: tempi e classifica finale

Nella seconda sessione di prove libere del GP di Jerez 2021 Pecco Bagnaia firma il miglior tempo davanti a Fabio Quartararo e Aleix Espargarò.

MotoGP, Marc Marquez

Seconda sessione di prove libere MotoGP sul circuito di Jerez, con le temperature dell’asfalto decisamente più alte rispetto al mattino. Marc Marquez ha fatto trattamenti in Clinica Mobile, ma non ha assunto antinfiammatori per questo week-end. Nel box Honda è assente Alberto Puig, operato alla gamba, e che rivedremo probabilmente nel prossimo round a Le Mans.

Le prove decisive per entrare in Q2 saranno le FP3 di sabato domattina, ma i tempi iniziano già a calare e si attendono le gomme soft del finale per tentare i primi time attack. Il primo a piazzare un crono interessante è Franco Morbidelli in 1’37″7. Potrebbe essere il week-end giusto in Yamaha per confermare i buoni passi avanti intravisti a Losail e Portimao. “Vinales e Quartararo si stanno concentrando sulla frenata e sulla doppia media – spiega Maio Meregalli a Sky Sport MotoGP -. Soffriamo un po’ il grip in uscita delle curve 4-5-6, ma sono abbastanza contenti del feeling”.

Intanto dal team Pramac Racing annunciano la nuova partnership con Randstad Italia per le prossime tre stagioni del Motomondiale. Randstad è la multinazionale olandese leader globale nel mondo delle risorse umane, presente in Italia da oltre vent’anni: “Siamo certi che da questa collaborazione nascerà un rapporto destinato a crescere e a svilupparsi nel tempo – dichiara il Team Principal Paolo Campinoti -. Siamo pronti per scendere in pista insieme”.

A giocarsi il best lap sono Yamaha e Ducati, alla fine la spunta Pecco Bagnaia in 1’37″2 davanti a Fabio Quartararo. Bene Aprilia con Aleix Espargarò che chiude 3°, precedendo le Yamaha di Franco Morbidelli e Maverick Vinales. Nulla da fare per Valentino Rossi 21° davanti al solo Iker Lecuona.

POS # RIDER GAP
1
63
F. BAGNAIA
1:37.209
2
20
F. QUARTARARO
+0.178
3
41
A. ESPARGARO
+0.437
4
21
F. MORBIDELLI
+0.495
5
12
M. VIÑALES
+0.517
6
30
T. NAKAGAMI
+0.566
7
88
M. OLIVEIRA
+0.607
8
42
A. RINS
+0.638
9
5
J. ZARCO
+0.679
10
33
B. BINDER
+0.687