Biaggi, Capirossi, Iannone: tutti in pista nel segno di Gresini (GALLERY)

Tanti campioni, da Max Biaggi a Loris Capirossi fino ad Andrea Iannone, ma non solo, si sono ritrovati a Misano nel ricordo di Fausto Gresini

Una fase dell'Aprilia All Stars 2021 di Misano
Una fase dell’Aprilia All Stars 2021 di Misano (Foto Aprilia)

I nomi erano di quelli che fanno inevitabilmente rumore: campioni del mondo come Max Biaggi, Loris Capirossi, Alex Gramigni e Manuel Poggiali. Ma anche Andrea Iannone, che tanto manca al paddock della MotoGP. E i due attuali piloti titolari Aleix Espargarò e Lorenzo Savadori.

Ma il nome più pesante, quello che ha inevitabilmente segnato l’intera giornata, è stato quello di Fausto Gresini. Per ricordare il quale tutti i piloti si sono ritrovati sulla griglia di partenza del circuito di Misano, per un tributo davvero commovente e toccante.

Aprilia All Stars: a Misano per ricordare Gresini

È accaduto tutto questo ieri, nel giorno del 25 aprile, durante la festa dell’Aprilia All Stars. Andata in scena senza il bagno di folla aperto a tutti, come accadde invece nel 2019, ma con tanti personaggi di alto profilo del mondo del motociclismo. E con i giovani del trofeo Aprilia RS 660 che ambiscono a diventare come loro, nel futuro.

Tutti sono scesi in pista in sella alle novità partorite in questa stagione dalla Casa di Noale, come la RSV4 e la Tuono V4 Factory. Ma non solo: Capirossi e Gramigni si sono alternati anche sulla RS-GP che corre nella classe regina del Motomondiale, mentre Biaggi è passato dalla RSV4 X, edizione speciale della moto con cui vinse il Mondiale Superbike, alla 250 con la quale si aggiudicò il titolo nel 1996.

Insomma, una grande giornata di spettacolo e di passione per i motori e per le corse. Nel segno di uno che questa passione ce l’aveva nel cuore e l’ha sempre vissuta sulla sua pelle, come l’indimenticabile Gresini.

Max Biaggi e Aleix Espargarò ai box di Misano
Max Biaggi e Aleix Espargarò ai box di Misano (Foto Aprilia)