Nuova Skoda Kodiaq: il restyling arriverà a luglio

La nuova Skoda Kodiaq si presenta con un nuovo look, tecnologie avanzate e un nuovo motore TSI 2.0 per la versione RS. Da luglio nelle concessionarie.

Skoda Kodiaq 2021
Skoda Kodiaq 2021

La nuova Skoda Kodiaq arriverà a luglio nelle concessionarie con un restyling di tutto rispetto. Il marchio boemo rilancia la sua offensiva nel segmento dei SUV e il modello verrà proposto nelle versioni Ambition, Executive e Style, nonché come Kodiaq L&K, SportLine e RS. La nuova Kodiaq è disponibile, a richiesta, con la terza fila di sedili estraibile e potrà ospitare fino a sette passeggeri o di offrire, con i sedili posteriori abbattuti, un volume di carico massimo di 2.065 litri.

Nelle prime tre versioni presenterà gli inserti in look alluminio sul paraurti anteriore e posteriore per dare un appeal più da fuoristrada, cofano motore più alto e calandra ridisegnata e più verticale, paraurti anteriore e posteriore rivisitati. Per la prima volta potrà disporre tra gli optional di fari Matrix LED e, di serie, fari full LED. Skoda Kodiaq monta cerchi in lega fino a 20 pollici, la carrozzeria è stata ridisegnata per migliorarne l’aerodinamica, con un nuovo spoiler posteriore e alette laterali accanto al lunotto.

Nuove tecnologie e motori

Cambia il look anche nell’abitacolo, all’insegna di una tecnologia che va al passo con i tempi. A richiesta è disponibile un Virtual Cockpit con display da 10,25 pollici. Per le versioni Kodiaq RS e SportLine è possibile scegliere una visualizzazione sport specifica. Si amplia anche la gamma dei sistemi di assistenza che si aggiorna con il sistema proattivo di protezione degli occupanti ampliato, che grazie a sensori radar supplementari nel posteriore reagisce anche in caso di pericolo tamponamento causato dai veicoli che seguono il SUV.

A restare invariata è invece la line-up dei motori già completa e capace di accontentare tutte le richieste dei clienti. Ma si aggiunge il nuovo propulsore benzina da 2,0 litri per il modello top di gamma, la Skoda Kodiaq RS capace di erogare una potenza di 245 CV (180 kW). Insieme al nuovo cambio DSG a 7 rapporti, le performance del propulsore sono state ulteriormente migliorate. Il 2.0 TSI andrà ad aggiungersi agli altri due motori benzina, il 1.5 TSI da 150 CV (110 kW) e il 2.0 TSI da 190 CV (140 kW), oltre alle versioni diesel, il 2.0 TDI da 150 CV (110 kW) e 200 CV (147 kW).

Skoda Kodiaq 2021