MG Cyberster: un concept 100% elettrico direttamente dal futuro

MG Cyberster Concept è una concept car 100% elettrica davvero rivoluzionaria e innovativa, che fa uso di materiali altamente tecnologici.

MG Cyberster Concept
MG Cyberster Concept

MG Cyberster Concept è un prototipo di supercar elettrica sviluppato dal Center for Advanced Design di MG con sede a Londra.

MG ha in programma il lancia di diversi modelli elettrici per il 2021, ma con questo concept ha voluto dimostrare di poter puntare anche in alto con una supercar elettrica. Si tratta di un prototipo biposto a due porte che, secondo il costruttore, richiama la tradizione del marchio con una serie di spunti stilistici derivati dalla classica MGB Roadster. Sarà spinta da un propulsore elettrico al 100% che le offre fino a 800 chilometri di autonomia con una singola carica, in grado di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi.

La carrozzeria è stata progettata per migliorare le prestazioni aerodinamiche, integrando una griglia che funge anche da condotto d’aria per garantire il flusso d’aria sul telaio del veicolo. Per quanto riguarda gli interni, MG Cyberster Concept adotta un design incentrato sul conducente, con una cabina separata per guidatore e passeggero. È accompagnato da un ampio quadro strumenti digitale con un secondo display centrale. Nell’abitacolo si possono leggere tutte le informazioni necessarie alla guida, mentre il display centrale ospita tutte le funzioni del sistema multimediale.

Inoltre i sedili sportivi “Zero Gravity” di MG hanno poggiatesta flottanti, mentre i pannelli e le maniglie delle porte in pelle rossa riflettono parte di quella “cintura laser” che corre lungo l’esterno del prototipo.

L’elemento davvero innovativo e futuristico è il look esterno, fortemente aggressivo e rivoluzionario, con forme muscolose e moderne e l’assunzione di materiali innovativi. Inoltre i classici gruppi ottici tondi delle MG d’epoca diventano fari interattivi Magic Eye che appaiono solo quando vengono accesi.

MG Cyberster Concept