Jack Miller potrebbe finire sotto i ferri: una tegola per la Ducati

Jack Miller ha problemi fisici e potrebbe essere costretto a sottoporsi ad un’operazione chirurgica già nei prossimi giorni

Jack Miller
Jack Miller (Foto Ducati)

Jack Miller è indubbiamente uno dei piloti usciti più delusi dalla doppia trasferta in Qatar, che ha aperto il campionato del mondo 2021 di MotoGP.

Il lungo rettilineo del circuito di Losail, capace di esaltare le doti velocistiche della sua Ducati, e i risultati dei recenti test invernali sembravano infatti attribuire all’australiano la palma di favorito per le due gare inaugurali.

Invece il bilancio è di appena due noni posti, per giunta conditi dalla polemica del contatto con Joan Mir proprio nel GP di Doha di domenica scorsa. Ma c’è un motivo che spiega queste prestazioni al di sotto delle aspettative da parte di Miller: un problema fisico. “Ho iniziato a soffrire all’avambraccio destro”, ha raccontato nel suo blog, “e negli ultimi quattro giri non riuscivo nemmeno a sentire la leva del freno”. In termini tecnici, questo disturbo si chiama sindrome compartimentale: un infortunio che colpisce molto spesso i piloti di moto.

Miller ipotizza l’intervento chirurgico all’avambraccio

“Ne ho sofferto un po’ anche la settimana scorsa, ma stavolta è stata peggio”, prosegue Jackass. “Non voglio correre così, quindi devo fare qualcosa: dobbiamo capire le ragioni e risolvere il problema questa settimana”. Per vederci chiaro e andare a fondo della questione, il ducatista si è recato a Barcellona, dove sarà sottoposto a controlli all’ospedale Dexeus. L’ipotesi più radicale, però, è quella dell’operazione chirurgica. “L’intervento potrebbe essere un’opzione”, ha ammesso lui stesso. “Se sarà così, dovremo provvedere al più presto”.

Già nei prossimi giorni, dunque, Miller potrebbe finire sotto i ferri, con il rischio evidente di saltare il prossimo Gran Premio di Portimao: “Sicuramente non voglio vivere un altro finale di gara del genere”, ha concluso. “Quindi, una volta tornato in Europa, indagherò su che cosa posso fare”.

LEGGI ANCHE —> Miller si difende da Mir: “Stanco dei suoi tocchi, nessuna vendetta”

Jack Miller in pista nel Gran Premio di Doha di MotoGP 2021 a Losail
Jack Miller in pista nel Gran Premio di Doha di MotoGP 2021 a Losail (Foto Ducati)