Hyundai Staria, il minivan del futuro secondo la Casa coreana

La nuova Hyundai Staria vuole ridisegnare il concetto di minivan e portarlo nel mondo futuristico che sembra attenderci dietro l’angolo…

hyundai staria
(websource)

I minivan si sono praticamente estinti con l’arrivo dei SUV e dei crossover che hanno tolto il palcoscenico a praticamente qualsivoglia altro modello di auto, ma la nuova Staria di Hyundai sembra così elegante che mi fa credere che potrebbe esserci una rinascita un giorno o l’altro.

Rivelata in immagini teaser giovedì, la Staria è facilmente la monovolume più affascinante dai tempi delle astronavi che prevalevano negli anni ’80. Infatti, Hyundai descrive l’esterno della Staria come “sorprendentemente futuristico e misterioso … simile a un’astronave” nel comunicato stampa. Ma che vi piaccia o no, la Staria è certamente uno dei furgoni più innovativi che abbiamo visto da molto tempo a questa parte – specialmente considerando che i moderni minivan sono fondamentalmente mutati in SUV molto, molto grandi.

Leggi anche -> Mercedes-Benz EQS, i futuristici interni spiegati dai designer (VIDEO)

Il suo muso tozzo e le proporzioni esterne sembrano assomigliare più ai furgoni Nissan che fanno parte della flotta di taxi gialli di New York City o a un piccolo furgone per le consegne. Ma Hyundai ha preso quella forma di base e le ha dato un tocco retro-futuristico che segue chiaramente il nuovo linguaggio di design che sta sviluppando per auto come la prossima Ioniq 5 EV. L’interno sembra anche piacevolmente spazioso, con grandi finestrini e un parabrezza panoramico che si estende sopra la testa del conducente.

hyundai staria
(websource)

Hyundai non ha rilasciato alcun dettaglio riguardo al fatto se la Staria sarà elettrica, o dove sarà venduta. Ma una cosa è certa: i designer di Hyundai Motor Group stanno spingendo il look dei nuovi veicoli dell’azienda in modi davvero audaci, e la Staria è solo l’ultimo esempio.