Team LCR, presentata la moto che guiderà Alex Marquez (GALLERY)

Il Team LCR ha cominciato svelare le proprie carte, in particolare ha tolti i veli dalla moto che guiderà nel 2021 Alex Marquez.

Alex Marquez
Alex Marquez

Sarà un anno particolare per il Team LCR, che dopo tante stagioni vissute con Cal Crutchlow ha dovuto salutare il pilota britannico che è passato alla Yamaha dove ricoprirà il ruolo di collaudatore. Al suo posto è arrivato direttamente dalla squadra factory Alex Marquez.

Il fratello di Marc al primo anno in MotoGP, dopo un comprensibile periodo di apprendistato è cresciuto davvero tantissimo riuscendo ad agguantare addirittura due podi consecutivi. Lo spagnolo ha tanta fame di successi e punta attraverso le proprie prestazioni con il Team LCR a tornare nuovamente in HRC accanto al fratello.

Due moto e due livree per il Team LCR

Come accaduto negli ultimi 3 anni il Team LCR schiererà due moto. Accanto ad Alex Marquez, infatti, ci sarà Nakagami. Anche per quanto concerne il pilota giapponese c’è grande attesa visto che viene da una stagione di grande spessore, fatta di tanti piazzamenti importanti che gli hanno permesso di chiudere al 10° posto nella classifica iridata.

I due piloti avranno due livree diverse grazie ai propri sponsor. I colori della moto che guiderà Alex Marquez saranno simili a quelli utilizzati negli ultimi anni da parte di Cal Crutchlow. Probabile, invece, che la Honda di Nakagami sia simile a quella del 2020.

Per quanto concerne le novità tecniche c’è davvero poco da aspettarsi visti i paletti voluti dai team per contenere i costi così da far fronte la crisi economica mondiale dovuta al covid. Una cosa è certa però: il Team LCR punta in alto e vuole provare a supportare la squadra factory che deve riscattare un 2020 decisamente grigio.

Antonio Russo