Hervé Poncharal: “Marquez ha commesso l’errore più grande”

Hervè Poncharal affronta due argomenti di grande attualità nel paddock della MotoGP: le condizioni di Fausto Gresini e l’infortunio di Marc Marquez.

Herve Poncharal
Herve Poncharal (getty images)

Hervé Poncharal, il team boss di Tech3 KTM, nel giorno della presentazione del team parla anche di due argomenti “extra” come la positività al Covid-19 di Fausto Gresini e l’infortunio di Marc Marquez.

Gresini e il Coronavirus

Nella stagione 2020 i piloti e gli addetti ai lavori hanno dovuto seguire delle norme molto rigide per restare nella bolla sanitaria realizzata da Dorna. Nonostante ciò si sono avuti alcuni cosi di contagi, come Valentino Rossi, altri dopo la fine del Mondiale. Vedi Fabio Quartararo e, nel periodo di Natale, del manager romagnolo Fausto Gresini. Il boss del team Gresini resta in terapia intensiva e lotta ancora contro le conseguenze dl virus. “Molti di noi, e io sono uno di loro, a volte prendiamo il Covid-19 un po’ alla leggera, perché per il 95% è come l’influenza. Tuttavia, ci sono altri che sono molto colpiti. Quando abbiamo saputo che Fausto era positivo, abbiamo pensato che sarebbe stato come la maggior parte delle persone, ma purtroppo è molto cattivo. Ora le cose stanno migliorando: è sveglio, la febbre è sparita e i livelli di ossigeno sono tornati a un livello soddisfacente. Ma ci vorrà del tempo per riprendersi”.

L’infortunio di Marquez

In un’intervista riportata da Speedweek Hervè Poncharal parla anche dell’infortunio rimediato a Jerez da Marc Marquez, dell’eccessiva tempestività con cui è tornato in pista. “Quando hai visto Marc fare flessioni dopo l’operazione, non sai cosa pensare. Ovviamente ora possiamo dire che è stato un errore perché abbiamo visto cosa è successo dopo. Ma ogni infortunio è diverso. Non voglio parlarne molto, la vita è sempre piena di incognite. Sarebbe potuto essere un successo totale e poi sarebbe stato il più grande eroe, quindi è stato probabilmente l’errore più grande della sua carriera . Spero solo che torni in piena forma il prima possibile”. Dopo quanto successo, sicuramente Marc Marquez impiegherà del tempo prima di tornare in sella alla Honda. “Ora possiamo dire che era troppo presto. Ma quando ha provato, è stato difficile dire qualcosa. Questo è il mio punto di vista”.

Leggi anche -> Marc Marquez mostra le spalle dopo l’operazione

Marc Marquez (foto Twitter)