Alonso is back: “Si è riacceso il mio spirito competitivo”

Fernando Alonso è tornato in pista in F1 e sembra più determinato che mai a disputare una grande stagione nel 2021.

Fernando Alonso (Getty Images)
Fernando Alonso (Getty Images)

Fernando Alonso dal prossimo anno tornerà in F1. Il pilota spagnolo, dopo 2 anni fermo ha deciso di ritornare firmando con il suo vecchio amore: la Renault. Il driver iberico è la terza volta in carriera che firma con il team francese con il quale in passato ha conquistato due titoli iridati.

Dopo due anni vissuti a girovagare per le piste di mezzo mondo deliziando i tifosi con le sue prestazioni, quasi sempre maiuscole, Fernando è tornato e durante i primi test ufficiali con la Renault ha subito messo in fila i suoi giovani avversari firmando il miglior tempo di giornata.

Alonso: “Ho visto da vicino i progressi del team”

Come riportato da “Motorsport.com”, Fernando Alonso, a margine dei test ha così dichiarato: “Personalmente è stato bello sedersi al voltante di una vettura di nuova generazione e sperimentare ciò che può fare. Per me è stato bello tornare nuovamente in macchina e soprattutto lavorare con il team di gara. Ho provato la macchina 2018 prima di questo testa, ma la monoposto del 2020 sembra essere più seria e ha riattivato in me il mio spirito competitivo”.

Lo spagnolo ha poi proseguito: “In questo weekend ho visto da vicino i progressi del team ed è stato bello poter mettere in pratica quello che ho imparato sia fuori che dentro l’abitacolo. Oggi abbiamo fatto alcune regolazioni ed è stato importante aver sfruttato la giornata di oggi visto che poi in inverno avremo solo un giorno e mezzo per fare test. Siamo soddisfatti del lavoro svolto e ci apprestiamo a vivere il Natale motivati”.

Antonio Russo

Alonso (Getty Images)
Fernando Alonso (Getty Images)