F1, Hamilton campione del mondo con la Ferrari? Dalla Mercedes non hanno dubbi

Lewis Hamilton vuole scrivere una pagina di storia della F1 e vincere il titolo con la Ferrari, e dalla Mercedes credono sia possibile.

Il Circus della F1 è già partito alla volta del Canada, dove nel prossimo week-end si terrà la nona tappa del mondiale 2024. La Mercedes e Lewis Hamilton a Montreal hanno dominato la scena per anni, con il sette volte campione del mondo che nel 2007, ai tempi della McLaren, ottenne la prima pole position e la prima vittoria proprio sul tracciato dedicato alla memoria di Gilles Villeneuve.

F1, Hamilton campione del mondo con la Ferrari? Dalla Mercedes non hanno dubbi
Lewis Hamilton (ANSA) – Tuttomotoriweb.it

In totale, sono ben 7 le affermazioni della leggenda della F1 in quel di Montreal, l’ultima delle quali è arrivata nel 2019, grazie alla discussa penalità inflitta alla Ferrari di Sebastian Vettel, il quale aveva tagliato per primo il traguardo. Vista la condizione attuale della Mercedes, pensare all’ottava vittoria sembra impossibile per Hamilton, che pare già proiettato sull’esperienza a Maranello che inizierà il prossimo anno.

F1, Toto Wolff crede nel mondiale di Lewis Hamilton

La notizia dell’addio di Lewis Hamilton alla Mercedes e del conseguente passaggio alla Ferrari è stato uno shock per la F1, che ormai sembrava aver detto addio ad una possibilità del genere. Ed invece, il sette volte iridato ha firmato un accordo pluriennale con la squadra di Maranello, con la quale è pronto ad andare a caccia del tanto agognato ottavo alloro iridato.

Lewis Hamilton parla Toto Wolff
Lewis Hamilton in azione a Monte-Carlo (LaPresse) – Tuttomotoriweb.it

Vista la crescita della Scuderia modenese nell’ultimo anno, ciò non sembra affatto impossibile, anche se Hamilton dovrà vedersela con Charles Leclerc, che di certo non farà da maggiordomo. La Ferrari del 2025 potrebbe essere la monoposto giusta per giocarsi il titolo, in modo da riportare il Cavallino al vertice della F1. Parlando all’agenzia di stampa “PA“, Toto Wolff si è detto convinto che Hamilton potrà giocarsi il mondiale, a patto che, ovviamente, il Cavallino gli fornisca un’auto all’altezza.

Ecco le sue parole: “Dal mio punto di vista, nel caso in cui la Ferrari dovesse progettare una vettura competitiva, non ho dubbi sul fatto che Lewis Hamilton potrà vincere un campionato del mondo. Avrò sempre un rapporto personale con Lewis, ripensando ai grandi momenti passati con lui, sia quelli professionali che privati. Diventerà un avversario quando passerà alla Ferrari, ma a lui augurerò sempre il meglio. Mi aveva detto che sarebbe rimasto, ma poi ha deciso di andarsene. Non ho alcun rancore, bisogna rispettare il fatto che le persone possano cambiare idea“.

Impostazioni privacy