Auto, è sparito da tutti i modelli: l’accessorio che nessun marchio vuole più mettere

Le auto moderne sono ben diverse da quelle del passato, e tra le tante novità, c’è anche l’assenza di un dispositivo molto utile.

La tecnologia e le grandi evoluzioni che abbiamo avuto modo di vivere in questi ultimi anni hanno inevitabilmente cambiato anche il mondo dell’auto, che ha conosciuto un grande sviluppo in tempi recenti.

Auto, è sparito da tutti i modelli: l'accessorio che nessun marchio vuole più mettere
Cruscotto auto (Canva) – Tuttomotoriweb.it

Al giorno d’oggi, si pensa che l’elettrico sia il futuro e che i motori termici presto spariranno, un qualcosa di inimmaginabile sino a pochi anni fa, e nel caso di aumento di vendite delle BEV, una cosa di questo tipo potrebbe anche accadere in un futuro non troppo lontano.

Inoltre, le auto di oggi si sono evolute anche per quanto concerne i sistemi di sicurezza, con sensori ed allarmi che ci avvisano nel caso in cui si verifichi il benché minimo problema. In mezzo a tante aggiunte e servizi che nelle vetture del passato non esistevano, c’è anche un oggetto che sulle macchine di oggi è praticamente sparito, e che solo in rari casi è possibile sfruttare nell’abitacolo. Andiamo a vedere di cosa si tratta e per quale motivo non se ne fa più un uso costante.

Auto, perché è sparito l’accendisigari

Chi ha acquistato un’auto nel corso degli ultimi anni, si sarà sicuramente accorto del fatto che l’accendisigari non è più presente, e nella quasi totalità delle vetture oggi sul mercato, è possibile averlo solamente come optional, ovvero, pagando una cifra extra rispetto al prezzo di listino. Ma per quale motivo c’è stata questa inversione di tendenza? Dal nostro punto di vista, la risposta è molto semplice.

Accendisigari perché è sparito
Accendisigari in mostra (Canva) – Tuttomotoriweb.it

Al giorno d’oggi, il fumo è escluso da qualsiasi luogo pubblico, come il cinema, il bar, il ristorante, insomma, qualsiasi area al chiuso, e molte città stanno decidendo di proibirlo anche all’aperto, o comunque quando si è in prossimità di altre persone.

Dunque, le auto non hanno fatto altro che adeguarsi, escludendo così la presenza dell’accendisigari e del posacenere dalla dotazione di serie. Come detto, oggi è possibile ottenerli solamente su richiesta, e si è trattato di un cambiamento davvero epocale, visto che erano stati presenti a bordo sin dagli albori dell’automobile. Oggi le cose sono cambiate, e la repulsione verso il fumo ha avuto il suo effetto.

Impostazioni privacy