Assicurazione auto, vuoi sapere dove costa di più? Quante differenze in Italia

L’assicurazione dell’auto è una spesa non da poco per i proprietari, ed ora vi parleremo di quelli che sono i prezzi in Italia. I dettagli.

Tutti gli automobilisti sono obbligati, per legge, a sottoscrivere la RCA Auto, vale a dire la Responsabilità Civile, che è l’unica che non può mancare in un veicolo per permettergli di circolare. Prima di tutto, è interesse dello stesso proprietario del veicolo optare per la polizza, dal momento che in questo modo, si è coperti nei casi di incidenti o di situazioni di pericolo, anche se i prezzi non sono di certo bassi.

Assicurazione ecco le cifre
Assicurazione cosa devi sapere – Tuttomotoriweb.it

Negli ultimi anni, a seguito anche della crisi economica e dell’inflazione, i premi delle assicurazioni sono schizzati alle stelle, ed oggi vi parleremo delle grandi differenze che sono presenti in Italia in termini di prezzi da pagare. Come potete immaginare, la spesa non è uguale in tutto il nostro paese, ed in alcune zone si è arrivati davvero a cifre fuori dal comune.

Assicurazione, ecco tutti i dettagli sui prezzi

Come per gran parte di ciò che riguarda la vita quotidiana, tra Nord e Sud d’Italia ci sono grandi differenze in termini di spese, con il settentrione che impone spese ben più elevate. Come riportato sul sito web “IlGiornale.it“, sul prezzo dell’assicurazione incide il luogo geografico dove vive l’automobilista, ed è incredibile pensare che, nel caso delle polizze, le cose vadano esattamente all’opposto rispetto al solito, con il Sud che costa più del Nord.

Incidente cosa devi sapere
Incidente tutti i dettagli – Tuttomotoriweb.it

Ciò si spiega in base a diversi parametri, come il fatto che nel meridione ci siano strade più dissestate, ma anche un tasso più elevato di incidenti, che ha costretto le compagnie assicurative ad alzare i prezzi dei premi.

Per fare un esempio pratico, Napoli è la città dove la RCA è più cara in tutta Italia, ma anche la città di Palermo non è da meno, e secondo quanto riportato dal sito web sopracitato che ha analizzato questi aspetti, la forbice tra Nord e Sud è di circa 49 euro.

Secondo quanto emerso, chi stipula una polizza al Sud paga il 14% in più rispetto a chi lo fa al Nord, anche se va detto che anche al Sud ci sono delle città in cui si pagano cifre contenute, come Enna, Oristano e Potenza, dove evidentemente, ci sono delle statistiche che fanno stare più tranquilli gli addetti alle assicurazioni. Di certo, le cose potrebbero cambiare in futuro.

Impostazioni privacy