Cosa portare a una gara di F1? Ecco tutto il necessario per godervi lo spettacolo

Assistere ad un Gran Premio di F1 può essere una emozione molto forte per un fan. Ecco di cosa avrete bisogno.

Prendere parte ad una sfida del calendario di F1 sta diventando sempre più proibitivo. I tifosi che un tempo assediavano le tribune oggi sono costretti ad osservare le azioni dei cavalieri del rischio da casa, a meno che non vogliono investire una cifra serissima per vedere dal vivo qualche sorpasso. Dopo gli anni della pandemia la voglia dei tifosi di guardare dal vivo un Gran Premio è cresciuta in modo esponenziale.

Cosa portare a una gara di F1? Ecco tutto il necessario per godervi lo spettacolo
Cosa portare in un GP di F1 (Ansa) tuttomotoriweb.it

Purtroppo la F1 attuale vede una sfida impari in pista. C’è un solo grande protagonista e corrisponde all’anagrafe al nome di Max Verstappen. Il figlio d’arte di Jos, nella passata stagione, ha vinto 19 Gran Premi su 22. L’unico pilota in grado di fermare la cavalcata dell’olandese è stato il ferrarista Carlos Sainz. Nella prossima stagione si avranno 24 GP più 6 SR, rappresentando il calendario più corposo di sempre.

Per coloro che avessero intenzione di prendere parte a qualche evento del 2024 vanno ricordate alcune regole base sugli oggetti vietati e quelli invece consentiti dalle regole di accesso ai tracciati. Sono vietati fuochi artificiali e fumogeni così come trombe da stadio e puntatori laser che possono compromettere la sicurezza e il regolare svolgimento della gara.

Nella lista degli oggetti proibiti figurano anche biciclette, monopattini, tende e sacchi a pelo. Inoltre lo zaino può avere una massima capienza di 15 litri, il che esclude trolley e valigie al seguito. Le bevande sono consentite solo in bottigliette di plastica senza tappo e non oltre la dimensione di mezzo litro, almeno sui tracciati italiani di Monza e Imola. E’ possibile portarsi dietro delle borracce ma sempre con il limite dei 500 ml. E’ persino vietato portare con sé i Power Bank, rendendo ancora più complessa la vita di uno spettatore che ha intenzione di effettuare delle lunghe riprese video.

Cosa portare in un GP di F1

Tra gli oggetti ammessi, oltre a quelli sopraccitati, vi sono anche macchine fotografiche con obiettivi e treppiedi inclusi, oltre ad aste flessibili per bandiere e selfie. Sono ammessi tablet e computer portatili. Se necessario occorre, eventualmente, mostrare il loro funzionamento. Per i fumatori sono ammissibili sigarette elettroniche ed accendini tascabili. Inoltre è possibile portare passeggini, sedie, sgabelli e carrozzine per disabili.

Tifosi F1
Cosa portare dietro ad una gara di F1?

Noi vi consigliamo sempre di ricaricare il vostro cellulare al massimo prima di andare in Autodromo per effettuare delle riprese, senza ansie, ai piloti in pista. Sono ammessi anche le creme solari che, specialmente nel periodo estivo, risultano indispensabili per coprirsi da i raggi UV. In alcuni casi può essere anche comodo uno spray antizanzare. A Monza, in particolar modo, vi tornerà molto utile.

Per proteggersi dalla pioggia vi consigliamo un impermeabile ed ombrelli portatili purché siano di piccole dimensioni e privi di punte metalliche. In questo modo avrete tutto l’occorrente per potervi godere al 100% l’azione in pista dei 20 piloti migliori del mondo.

Impostazioni privacy