Fiat, arriva una 600 “Multipla”? Le immagini sono da togliere il fiato

La Fiat sta lavorando su grandi novità in chiave futura, ed ora ce n’è una davvero clamorosa. Ecco perché non ha eguali.

Il momento è ricco di cambiamenti per il marchio Fiat, e stanno arrivando tante novità in chiave futura. Nel 2023 è toccato alla 600 ed alla Topolino, che di certo non potevano essere più diverse tra di loro. La 600 è stata svelata in versione full electric, con la versione ibrida che è venuta al mondo un paio di mesi fa. Di certo, i prezzi dell’elettrico non sono da poco, ma qualche miglioramento è atteso per il 2024.

Fiat ecco la grande novità
Fiat assurda la 600 Multipla – Tuttomotoriweb.it

Infatti, la Fiat presenterà la Panda ad emissioni zero che dovrebbe costare attorno ai 20.000 euro, il che potrebbe seriamente rimettere in discussione il futuro di queste vetture. Nel frattempo, si parla anche di una nuova vettura che, nelle forme e nelle caratteristiche, è davvero eccezionale, anche se la sua realizzazione è in forte dubbio. Ecco di cosa stiamo parlando.

Fiat, ecco la pazzesca 600 Multipla

Per chi non lo sapesse, la Fiat 600 Multipla non sarebbe una novità assoluta, visto che fu prodotta tra il 1956 ed il 1967 dalla casa di Torino, proprio nel periodo nel quale l’automobile divenne un fenomeno di massa. A progettarla ci penso Daniele Giacosa, e fu l’antesignana del concetto di monovolume. Da lei derivò anche il furgone 600T, prodotto dal 1961 al 1968, ed a propria volta, ne nacque la 850T.

La 600 Multipla prese spunto dalla 600 base, e poteva ospitare dalla quattro alle sei persone, a seconda del tipo di modello. La versione a 4-5 posti , oltre ad avere il sedile anteriore per due persone, disponeva anche di un unico sedile posteriore-centrale, ma anche di un grosso spazio per i bagagli tra lo schienale ed il vano motore. Inoltre, andando ad abbattere i sedili poteva essere trasformata in un letto matrimoniale lungo quasi due metri, una possibilità non da poco.

Dunque, parliamo di una vettura che ha anticipato i tempi, e nel video postato in alto, caricato sul canale YouTubeManhoub 1“, ci fa vedere un render nel quale viene mostrata la Fiat 600 Multipla rivista in chiave moderna. Per ciò che riguarda le forme, si vede che sono ispirate alla nuovissima 600 che è stata svelata lo scorso luglio, ma con una grandezza maggiore e dimensioni più allungate, oltre ad un’altezza da terra che pare ancor più elevata.

Interessante la sezione dei passaruota che sembra ancor più estremizzata, così come è interessante la livrea bicolore. Il rosso domina la scena ed è alternato al nero del tetto e degli specchietti, oltre che una grande particolarità relativa ai cerchioni, che sembrano essere quasi fatti in argento. Per il resto, non sono state date delle specifiche tecniche.

Ovviamente, si tratta di un modello pensato unicamente da chi lo ha realizzato, e che non verrà mai prodotto a meno di episodi strani. Infatti, la casa di Torino sta pensando, per il 2025, alla nuova Multipla, ma non ad un mix tra quest’ultima e la 600. Tuttavia, sarebbe molto interessante vedere quella che sarà la reazione dei fan della casa di Torino nel vedere questo modello.

Impostazioni privacy