Formula 1: quali auto hanno vinto di più? Ecco chi si aggiudica lo scettro

La Formula 1 è ciclica e tante vetture hanno avuto un clamoroso successo in un determinato periodo storico. Ecco chi è la regina assoluta.

La categoria regina del Motorsport ha visto trionfare per anni Mercedes, Red Bull Racing, Ferrari, McLaren e Williams in annate stradominate. In tante fasi diverse le battaglie in pista sono state un affare tra soli due piloti del medesimo team. La Williams ha vissuto epopee, probabilmente, irripetibili. La McLaren con Senna e Prost ha vissuto i suoi momenti di supremazia più schiacciante, senza dimenticare Hakkinen ed Hamilton.

Formula 1: quali auto hanno vinto di più?
Ferrari vs Red Bull (Ansa) tuttomotoriweb.it

La Ferrari, invece, ha vissuto il su quinquennio aureo con Michael Schumacher ad inizio del nuovo millennio. Il Kaiser riuscì ad imprimere il suo marchio dal 2000 al 2004, nonostante la concorrenza di Williams e McLaren. Il dominio fu interrotto dal biennio glorioso targato Fernando Alonso in Renault. La Mercedes è riuscita a battere, nell’era ibrida della F1, il record della Rossa, conquistando ben 8 titoli costruttori di fila contro i 6 della casa modenese.

Con il passaggio all’era wing car è salita in cattedra Red Bull Racing motorizzata Honda. La squadra di Milton Keynes ha ottenuto dei risultati clamorosi grazie all’esplosione di Max Verstappen. Quest’ultimo sta mettendo a ferro e fuoco il circus, battendo diversi primati storici. Ha già conquistato 20 podi e 18 vittorie, registrando dei record assoluti. Per di più, al volante della RB19, ha portato a casa ben 10 trionfi consecutivi, battendo Vettel che si era fermato a 9 nel 2013.

Formula 1, e auto più vincenti di sempre

Grandi auto hanno fatto grandi campioni e viceversa. La Ferrari 500 celebrò 14 vittorie totali in più anni. Ascari conquistò ben due titoli mondiali, nel 1952 e nel 1953. Se i campionati fossero stati più lunghi sarebbe stato tutto diverso, ma all’epoca le stagioni duravano solo 8 GP. Lewis Hamilton ha conquistato il Mondiale 2019 a bordo della magnifica Mercedes W10.

Le auto più vincenti di sempre
RB19 (Ansa) tuttomotoriweb.it

15 vittorie le ha registrate anche 50esima Ferrari di Formula 1, la Ferrari F2004, con Michael Schumacher che chiuse l’annata con il maggior numero di punti della sua carriera. Michael Schumacher ha festeggiato il secondo di cinque titoli consecutivi con la Scuderia di Maranello a bordo della F2002. In quell’annata Michael chiuse tutti i GP sul podio, un record che non ha nemmeno conseguito Verstappen nel 2023.

La McLaren MP4-4 con 15 vittorie, su 16 GP disputati, dominò il mondiale del 1988 con Ayrton Senna e Alain Prost. A 16 vittorie in una singola annata troviamo la Mercedes W05 Hybrid e la F1 W06 Hybrid. Stesso risultato ottenuto anche dalla McLaren M23. Con 19 vittorie, la Mercedes W07 Hybrid è una delle più vincenti della storia, ma è stata superata di una lunghezza dalla RB19 motorizzata Honda che con Perez e Verstappen hanno dominato il campionato 2023.

Un record, però rimarrà inarrivabile anche per la wing car progettata da Adrian Newey. Con ben 25 vittorie, la Lotus 25 è la monoposto più vincente di sempre. Va detto che il team inglese impiegò la vettura ideata da Colin Chapman per 4 stagioni. Se nel 2024 la RB confermasse il suo gioiello, probabilmente, continuerebbe a demolire tutti i record, prendendosi il prima assoluto.

Impostazioni privacy