Lutto nel mondo delle moto: muore il giovane pilota dopo un terribile incidente (VIDEO)

Un talento giapponese, dopo una terrificante caduta a Mandalika, ha perso la vita. Protagonista dell’ASB1000 negli ultimi due anni era considerato un astro nascente. Lutto terribile.

Il rider Haruki Noguchi correva nella Superbike asiatica dell’ARRC con SDG Motor Sports HARC-PRO Honda Ph. Il centauro, sul tracciato di Mandalika, era impegnato nel quarto round stagionale ARRC. Il talento del nipponico era emerso in modo impressionante nella precedente annata dove aveva sfiorato il titolo.

Lutto nel mondo delle moto
Morto pilota ARRC (AdobeStock) – Tuttomotoriweb.it

Al debutto aveva messo in difficoltà i veterani della categoria, a suon di risultati positivi. Nel 2022 era stato additato come uno dei migliori rider della categoria. Purtroppo è arrivata la notizia che nessun fan avrebbe voluto ascoltare.

Nel corso di Gara 2 è avvenuta la terribile fatalitĂ . Alla quarta tornata di gara, all’ingresso della curva 10, il pilota è scivolato dopo un contatto con il rider Honda Asia Dream Racing, Zaqhwan Zaidi. La seconda manche dell’ASB1000, la classe Superbike dell’Asia Road Racing Championship, è durata solo quattro tornate. A Mandalika si è consumata l’ennesima tragedia.

Motociclismo, lutto a Mandalika

Non è la prima volta che ci ritroviamo a raccontarvi di incidenti mortali, dentro e fuori la pista. Il Motorsport è pericoloso e questi eventi ci ricordano come i rider prendano sempre dei rischi enormi per inseguire un sogno. Stavolta il destino ha giocato un agghiacciante ruolo al giovane Haruki Noguchi, mentre nella passata stagione sono stati diversi i rider che hanno perso la vita.

Il giapponese era in piena lotta, in Gara 2, per la conquista di un importante podio. Come potete osservare nelle immagini in alti Haruki è crollato al suolo insieme a Zaqhwan Zaidi e a Kasma Daniel Bin Kasmayudin. Quest’ultimo non ha potuto cambiare direzione e ha centrato in pieno il collega a velocità sostenuta.

Le condizioni sono subito apparse disperate. E’ stato trasferito all’ospedale di Nusa Tenggara Barat, ma per il rider del team HARC-PRO Honda il colpo è risultato fatale. Da parte di tutta la redazione di tuttomotoriweb.it vanno le piĂą sentite condoglianze ai familiari e agli amici di Haruki Noguchi.

Gestione cookie