Chi è il presidente della Benetton? Ecco di chi si stratta, non ci crederete

La Benetton è un’azienda che ha avuto un enorme successo, ed oggi vi parleremo della figura del presidente. Ecco chi è.

Uno dei marchi più famosi d’Italia, ma ben noto anche all’estero, per ciò che riguarda l’abbigliamento è la Benetton, fondata a Ponzano Veneto nel lontano 1965. Quest’azienda è molto famosa per ciò che è riuscita a fare nel mondo della moda, ma anche per il grande impegno nello sport.

Benetton
Benetton logo (ANSA) – Tuttomotoriweb.it

Per restare in tema motori, infatti, la Benetton, vista la grande passione del fondatore Luciano, è stata una grande protagonista del mondo della F1, dove ha gareggiato dal 1986 al 2001. Si dice spesso che i veneti, quando vogliono fare le cose, le fanno per primeggiare, e questo è stato il caso.

Infatti, dopo qualche anno di apprendistato, il buon Luciano decise di puntare su Flavio Briatore come team principal, che riuscì a portare al top la squadra, che correva con licenza inglese, avendo preso il posto della Toleman, prendendo la sede presso Witney, in Inghilterra, per poi spostarla ad Enstone dal 1992.

Proprio il passaggio ad Enstone coincise con l’inizio dell’ascesa, legata anche all’acquisto di un certo Michael Schumacher, fortemente voluto da Briatore dopo averlo visto correre una sola gara, in Belgio, nel 1991 con la Jordan. Il 1992 ed il 1993 furono gli anni delle prime vittorie, ma non era ancora niente.

Nel biennio successivo, infatti, arrivarono due titoli mondiali piloti, ed il 1995 fu il momento giusto per entrare anche nell’albo d’oro per i costruttori. All’inizio del nuovo millennio, il team fu acquistato dalla Renault, ma il ricordo di un marchio come la Benetton in F1 è vivo in tutti noi, e lo sarà per sempre.

Benetton, Luciano è tornato presidente dal 2018

Il presidente della Benetton è Luciano Benetton, ovvero uno dei fondatori ed il membro simbolo della famiglia, ed anche dell’azienda. Nel 2003 annunciò un suo passo indietro dopo tanti anni al timone, e nel maggio del 2013 il presidente divenne il suo secondogenito, ovvero Alessandro, ma la sua presidenza è durata molto poco.

Luciano Benetton
Luciano Benetton presidente dell’azienda di famiglia (ANSA) – Tuttomotoriweb.it

Alessandro era presidente di Benetton Group già da qualche tempo, ma nel maggio del 2014 rinunciò al suo incarico ed uscì anche dal consiglio di amministrazione. Il motivo ufficiale sono alcune divergenze con la famiglia, in termini di strategie di mercato. Alla presidenza salì dunque Francesco Gori, con Tommaso Brusò che divenne direttore operativo a partire dal 2017.

Tuttavia, le cose cambiarono di nuovo nel febbraio del 2018, dopo il peggior anno nella storia dell’azienda di Ponzano Veneto. Infatti, il 2017 si chiuse con una perdita record di 180 milioni di euro, e Luciano venne nominato presidente esecutivo, tornando, dunque, al centro della scena dell’azienda che aveva fondato tantissimi anni prima.

Luciano si occupa dell’attività commerciale, ed assieme ad Oliviero Toscani, noto fotografo, gestisce anche la comunicazione. Luciano è uno degli uomini più ricchi d’Italia, avendo un patrimonio stimato di circa 3,5 miliardi di dollari. Cifre del genere richiedono un duro lavoro per poter essere raggiunto, e c’è da dire che quello della sua azienda è stato a dir poco perfetto.

Impostazioni privacy