Volkswagen, l’ultimo squillo della Golf: ecco come sarà nel 2024

La Volkswagen si prepara a togliere i veli alla Golf in versione restyling, attesa per il 2024. Con queste vettura si chiuderà un’epoca.

In casa Volkswagen sta ufficialmente per finire un’era, visto che nel 2024 verranno tolti i veli all’ultima Golf con motore termico, che in fin dei conti è solo un restyling dell’ottava generazione, svelata qualche anno fa. La Golf, da quel momento in poi, verrà realizzata sono in versione elettrica.

Volkswagen e l'ultima Golf termica
Volkswagen logo (Adobe Stock) – Tuttomotoriweb.it

Non c’è ancora la certezza sul fatto che si continuerà a chiamare così, ma la via intrapresa da casa Volkswagen è ormai molto chiara. Dopo lo scandalo del dieselgate, la casa di Wolfsburg si è voluta reinventare puntando sull’elettrico, nel tentativo di rialzare la propria immagine. Tutto sta per cambiare.

Volkswagen, ecco come sarà la Golf del 2024

Detto dell’addio alla Volkswagen Golf in versione termica, è giusto iniziare a parlare di come sarà il modello nel 2024, quando uscirà l’ultimo restyling dell’ottava generazione. L’obiettivo primario, con questo nuovo gioiellino, è quello di tirare su le vendite dopo un 2022 molto deludente, nel quale la Golf è stata battuta da tante concorrenti, come la FIAT 500, la Peugeot 208 e la Dacia Sandero, risultate le auto più vendute in Europa.

La domanda per la Golf è calata di circa il 14% secondo i dati ufficiali, ed ora c’è l’obiettivo di ritrovare un nuovo spunto in futuro. In questi mesi, sono stati presentati vari render riguardo l’aspetto del nuovo modello, ed oggi noi vi proponiamo quello caricato sul canale YouTube Halo oto“, che è molto interessante.

Secondo queste immagini, la nuova Golf subirà un classico facelift, ovvero presenterà la gran parte delle novità nella sua parte anteriore, con fari anteriori di nuova concezione, ridisegnati e che nulla hanno a che fare con il design attuale. Ci sarà anche un nuovo paraurti all’anteriore, con lamelle verticali.

Secondo quelle che sono le anticipazioni, la Volkswagen potrebbe intervenire anche al posteriore, con qualche cambiamento sulle luci, anche qui a livello di forme. Per il resto, non sono attese grosse rivoluzioni, ma più o meno, i restyling delle auto tedesche seguono sempre questa filosofia, e di cambiamenti enormi non se ne vedono mai.

Le novità saranno parecchie all’interno, dove verrà adottato uno schermo touchscreen più grande e che sarà uguale, a meno di ribaltoni non attesi, a quello della ID.7, l’ammiraglia della gamma ad emissioni zero del marchio di Wolfsburg, che è da poco stata svelata ufficialmente.

Lo schermo dovrebbe essere da circa 15 pollici, in modo da facilitare e tanto la gestione del veicolo e l’infotainment, con un sistema atteso da grandi novità. Per ciò che riguarda i motori, invece, non si sa ancora nulla di ufficiale, e gran parte delle scelte sono legate alle scelte dell’Europa sulla normativa Euro 7.

La vettura sarà svelata nel 2024, ma prima di quella data, dovremmo iniziare a vedere qualche immagine ufficiale della vettura, magari su strada e con livrea camuffata. Dopo questo restyling, la Golf con motore a combustione resterà soltanto un ricordo, e si passerà all’elettrico in tutto e per tutto.

Impostazioni privacy