Auto, tutti hanno questo fondamentale dispositivo: nessuno sa di averlo

La vostra auto è ricca di elementi diversi tra di loro, ed ora vi porteremo a scoprire uno di quelli meno noti. Ecco di cosa si tratta.

La nostra auto è piena di zeppa di tanti elementi di cui non siete a conoscenza, ed oggi è il giorno in cui scoprirete una vera chicca relativamente al mezzo che vi permette di spostarvi dove volete. Al giorno d’oggi, le macchine sono sempre più ricche di tecnologia, e da questo punto di vista, sono sempre più ricche di software e l’abitacolo somiglia a quello di un aereo.

Dispositivo auto che nessuno sa di avere
Cruscotto auto (AdobeStock) – Tuttomotoriweb.it

I vecchi tachimetri analogici sono stati rimpiazzati da strumenti digitali, e per chi ricorda i vecchi lettori CD, sappiate che oggi per essi non c’è più spazio. La plancia è infatti dominata da schermi sempre più grandi, che hanno di gran lunga superato i 10” di grandezza, per farvi vivere un’esperienza di guida che vi possa trascinare nel futuro alla velocità della luce.

Tornando all’elemento di partenza, ci stiamo riferendo ad un qualcosa che è fondamentale nella vostra auto, perché vi toglierà molto imbarazzo nel momento in cui andrete ad effettuare il rifornimento di carburante. Infatti, stiamo parlando di quell’elemento che vi indica qual è il lato giusto per rifornire.

Auto, ecco l’elemento che vi indica dove rifornire

Vi sarà sicuramente capitato di recarvi in una stazione di servizio per fare rifornimento sulla vostra auto, ed almeno una volta nella vita, vi dev’essere venuto questo dubbio: qual è il lato della vettura in cui è posizionato lo sportellino del serbatoio? A volte, anche se abbiamo fatto benzina centinaia di volte, questo dubbio ci torna in mente, ma sappiate che ora non dovrete più temere.

Auto indicatore rifornimento e dove trovarlo
Auto indicatore rifornimento nel cruscotto (Adobe Stock) – Tuttomotoriweb.it

Nel nostro cruscotto, infatti, è posizionato l’indicatore dello sportellino del serbatoio, come ben mostrato nella foto qui postata. Infatti, accanto al simbolo in cui è disegnata la pompa del rifornimento, c’è anche una piccola freccia, che indica il lato della vostra auto sulla quale è posizionato lo sportellino del serbatoio. Se la freccia è a destra, significa che esso si trova in quella posizione, e lo stesso vale nel caso in cui sia indicato a sinistra.

Questo discorso, è ciò è bene sottolinearlo, è valido per la totalità delle vetture prodotte negli ultimi anni, mentre in quelle meno recenti, è probabile che tale dispositivo non sia presente. La quasi totalità delle macchine hanno lo sportellino piazzato sul lato destro, ovvero quello opposto al sedile del guidatore (almeno che non vi troviate nel Regno Unito, in Australia o nei pochi paesi in cui si guida a sinistra).

Per quello che riguarda, invece, le auto giapponesi, le cose possono essere diverse. Se possedete una Toyota o una Honda, infatti, sarà quasi certo che avrete lo sportellino posizionato sul lato sinistro, ovvero lo stesso dal quale entrate per prendere i comandi della vostra vettura.

Una parentesi differente riguarda le vetture plug-in ibride. Infatti, per esse c’è un doppio indicatore, uno che indica lo sportellino del serbatoio, uno per ciò che riguarda la presa della corrente. Quest’ultimo punto è valido anche per le full electric, che necessitano della sola apertura per infilare lo spinotto della corrente.

Impostazioni privacy