Quante ore ci vogliono da Napoli a Milano in treno? Ecco tutto

In migliaia viaggiano da Napoli a Milano e viceversa ogni giorno. Ma quanto impiega il treno alta velocità a percorrere la tratta?

Il viaggio tra il capoluogo campano e quello lombardo è tra i più battuti. Tantissimi passeggeri, quotidianamente, devono scegliere tra le varie opzioni possibili per coprire la distanza. Napoli e Milano sono divise da 770 km circa, secondo il percorso stradale più breve. Il tempo di guida in auto è all’incirca di 7 ore e 44 minuti. I limiti di velocità impongono di andare ad una certa andatura.

Treno Milano Napoli (Ansa Foto)
Treno Milano Napoli (Ansa Foto)

Se in autostrada non si può viaggiare oltre i 130 km/h, i treni possono schizzare a velocità molto sostenute. Naturalmente tantissime persone si spostano anche in autobus, aereo, ma il viaggio in treno, da quando è stata introdotta l’alta velocità ferroviaria è diventato tra i più desiderati dai pendolari. La comodità di un treno Trenitalia o Italia si lascia preferire anche per il ricco numero di opzioni. I treni partono con cadenza regolare e, salvo ritardi, danno la chance di soggiornare in ambienti puliti e confortevoli. A differenza di altre soluzioni di viaggio, risulterà molto pratico anche lo spostamento successivo.

Le stazioni di Napoli e Milano sorgono nel pieno centro della città. Una volta giunti a Mi Centrale/Porta Garibaldi o a Na Garibaldi vi sarà possibile in pochissimi minuti prendere la metropolitana che collega i punti nevralgici di Milano e Napoli. In caso di arrivo negli aeroporti, una volta atterrati, dovrete prendere una navetta per il centro, un bus o un taxi. In caso di traffico il rischio è rimanere imbottigliati, mentre il trasporto ferroviario dall’aeroporto al centro della città richiede un ulteriore esborso impegnativo di denaro, oltre che di tempo. Per tutti questi motivi i treni alta velocità sono quasi sempre pieni.

I tempi di percorrenza da Napoli a Milano in treno

L’alta velocità ha avvicinato le due metropoli. Purtroppo i treni non sono sempre a buon mercato. Vi raccomandiamo di prenotare il vostro viaggio in largo anticipo, sfruttando le offerte regolari che propongono sui loro siti Trenitalia e Italo. Con la promo giusta, magari usufruendo del vantaggi di essere clienti, potrete trovare delle ottime offerte. La cifra dei ticket può variare molto in base al periodo. Nei fine settimana o nei periodi caldi delle feste possono raggiungere prezzi sostenuti. Molto dipende anche dalla classe in cui si decide di viaggiare.

Gli anni di pandemia hanno limitato il numero di passeggeri nei vagoni. Per fortuna la situazione da qualche tempo è tornata alla normalità. La crisi, però, ha determinato un rialzo dei prezzi rispetto al periodo pre Covid-19. Trenitalia e Italo si impegnano per offrire un servizio in linea con le aspettative della clientela, tuttavia i ritardi e gli scioperi possono rendere l’esperienza di viaggio, a volte, molto più lunga e faticosa del previsto. In ogni caso a bordo non mancano i comfort, nemmeno negli ambienti più economici. Le poltrone sono ampie e comode.

Ogni passeggero, per passare il tempo, ha la possibilità di connettere il primo pc, smartphone o tablet alla rete internet. A disposizione vi sono anche una serie di contenuti multimediali ricercati. Da film d’autore a cartoni animati per bambini, oltre a letture e giochi. Ciascun viaggiatore ha a disposizione un tavolino e una presa per ricaricare la batteria del computer o del telefono. In molti sfruttano l’occasione anche per lavorare.

Il personale di bordo è sempre a disposizione per i clienti per qualsiasi esigenza, anche di natura fisica. Vi sono dei distributori per gli snack e le bevande, ma è possibile anche consumare un drink o infuso caldo, oltre ad una selezione di sandwich. Inoltre, i passeggeri possono portare a bordo e consumare qualsiasi pasto. Non vi sono limitazioni in tal senso. La distanza in linea d’aria tra Napoli e Milano è di 659 km. Il treno AV percorre circa 790 chilometri su binario per collegare le due città, toccando una velocità massima di 300 Km/h.

Le sensazioni in treno sono, a volte, sostenute proprio come quelle di una supercar. Osservate, a tal proposito, le linee della nuova Porsche Panamera. Ecco le sue forme. Date un’occhiata anche a cosa è successo di recente a Milano. Danneggiata una storica BMW (FOTO).

Il tempo di percorrenza medio dei treni da Napoli a Milano è di 4 ore e 38 minuti. I tempi possono anche variare in base al treno scelto e alla data prescelta. Vi basterà consultare il sito web di Italo e Trenitalia per avere il timetable completo dei prossimi viaggi. Italo mette a disposizione ben 44 treni giornalieri da Napoli a Milano e da Milano a Napoli. Anche la copertura di Trenitalia è molto estesa. Dal mattino presto fino alla sera tardi è possibile trovare la soluzione giusta. Il treno Italo più veloce per viaggiare da Napoli a Milano è il treno nostop. Il nostop impiega 4 ore e 38 minuti per percorrere la distanza tra Napoli e Milano.

Entra nel gruppo ultimissime news F1-MotoGP e offerte mercato auto