Come fare per parlare con Marc Marquez? Ecco tutti le info utili

L’otto volte campione del mondo, Marc Marquez, ha degli obiettivi chiari in vista della prossima stagione. Ecco come fare per contattare l’asso della Honda.

Marc Marquez ha un seguito di milioni di fan. Le sue vittorie e il suo stile di guida hanno entusiasmato i tifosi della MotoGP sin dall’anno del suo debutto nel 2013. In 231 gare disputate nel Motomondiale il #93 ha collezionato 139 podi e 85 vittorie. Dopo anni di atroci sofferenze, causati dalla rottura della spalla destra, il centauro di Cervera è ritornato in forma nelle ultime tappe del 2022.

Marc Marquez (Ansa Foto)
Marc Marquez (Ansa Foto)

Dopo essersi operato per la quarta volta all’omero destro, negli Stati Uniti, il centauro della Honda è risalito in sella alla RC213V, in occasione del round spagnolo di Aragon. Il ritorno in pista è stato condito da molte polemiche. Lo start del Gran Premio è stato da incubo per l’asso della Honda. Si è, infatti, reso protagonista di una doppio crash pericolosissimo. Il #93 si è prima scontrato con Fabio Quartararo. Quest’ultimo ha tamponato la Honda per un misunderstanding a tutta velocità, subendo un pesante colpo anche in ottica mondiale. Marquez, nonostante gli evidenti danni alla moto, ha continuato a percorrere le curve successive, portando al suolo anche il suo compagno di marca, Takaaki Nakagami.

Il giapponese riportò un infortunio alla mano a seguito della caduta. Marc fu costretto al ritiro, ma le polemiche non si placarono. Il centauro di Cervera è noto per il suo stile funambolico. Il #93 è capace di manovre ai limiti della fisica. Per anni non ha avuto conseguenze fisiche, nonostante i tanti tonfi. A Jerez de la Frontera il suo percorso professionale in MotoGP è stato stravolto. L’otto volte iridato è stato costretto a saltare tutto il 2020 per riprendersi dall’infortunio alla spalla. Nel 2021 è tornato sul primo gradino del podio in tre occasioni. Sul piano fisico non era al top, ma il feeling con il suo bolide era quello degli anni migliori.

L’otto volte campione del mondo ha trovato grossissime difficoltà, invece, nel 2022. Al di là dei problemi di diplopia, meglio conosciuta come visione doppia, e all’omero destro il centauro di Cervera non si è sentito a suo agio sulla nuova moto. La Honda ha rivoluzionato il progetto tecnico per puntare ad una MotoGP più docile e guidabile anche per gli altri centauri della casa nipponica. Il risultato è stato disastroso. Nessuno dei rider del marchio dell’ala dorata è riuscito a sfruttare il potenziale della RC213V. Pol Espargaró ha ottenuto un podio all’esordio in Qatar, arrivando al terzo posto. Nelle tappe successive non ha più lottato per le primissime posizioni.

Marc, invece, ha agguantato un solo podio nell’intera annata, giungendo al secondo posto in Australia. Per un campione abituato a podi e vittorie si è trattato di un risultato pessimo. Nella prossima stagione il catalano pretenderà una moto all’altezza del suo immenso talento. Lo ha già fatto capire a più riprese che vorrà lottare per la conquista del suo nono mondiale. Lo spagnolo agguanterebbe il suo storico rivale, Valentino Rossi.

Tutti i contatti di Marc Marquez

Dopo i primi test a Valencia le sensazioni sul nuovo bolide non sono state positive. Marc si è lamentato delle novità portate in pista. Il suo contratto con la Honda scadrà al termine del 2024. La prossima stagione rischia di essere già la più importante della sua carriera. Arrivato ai 30 anni il Cabroncito non può permettersi altri passaggi a vuoto. La concorrenza è diventata spietata. Mir, futuro compagno di Marc, Fabio Quartararo e Pecco Bagnaia hanno vinto un mondiale a testa in sua assenza. L’italiano ha avuto a disposizione una Desmosedici GP22 da sogno.

Negli ultimi 3 anni la Ducati ha fatto faville, conquistando la bellezza di 3 mondiali costruttori consecutivi. La Honda è scivolata all’ultimo posto della graduatoria nel 2022. Marc ha chiuso al tredicesimo con appena 113 punti. Sono pesati, nel computo complessivo, gli 8 Gran Premi saltati. Oltre al DNF di Aragon, MM93 ha concluso la stagione a Valencia con un altro ritiro. Il fenomeno catalano ha bisogno di avere un grandissimo supporto in vista della prossima annata. Honda, arriva una critica inquietante: è finito l’idillio con Marquez? Date una occhiata anche al seguente articolo: Dani Pedrosa, parole al miele per Marquez: sentite cosa ha detto l’ex centauro del team Repsol Hrc.

Se il vostro sogno è inviare un messaggio a Marc Marquez potete contattarlo sul sito web: marcmarquez93.com o sulla pagina ufficiale Facebook dello spagnolo: @marcmarquez93; su Twitter: @marcmarquez93; Instagram: @marcmarquez93. Potete rivolgervi anche al fan club del campione sul website: www.fanclubmarcmarquez93.net. Con un po’ di fortuna potreste avere l’opportunità di avere una risposta dal vostro idolo.