Leclerc “copia” Hamilton: ecco cosa ha deciso di prendere con sé

Charles Leclerc è stato il grande protagonista della Ferrari in questa stagione ed è bello vedere come abbia avuto modo di avere compagnia.

La stagione 2022 è appena terminata e ci vorranno ancora tante settimane e tanti mesi prima di poter ripartire con il nuovo Mondiale che sicuramente vedrà la Ferrari e Charles Leclerc grandi protagonisti, con l’obbiettivo che è quello di migliorare il secondo posto di quest’annata, ma intanto il monegasco ha un nuovo amico.

Charles Leclerc
LaPresse

Charles Leclerc ha sicuramente dimostrato di poter meritare una grande monoposto come la Ferrari e pur non riuscendo a vincere il Mondiale può essere considerato uno dei grandi piloti di questa generazione.

Sappiamo come ormai da tempo riesca a portare avanti non solo la sua vita da prima guida del Cavallino Rampante, ma allo stesso modo anche la sua vita sentimentale con la bella Charlotte, con i due che stanno anche pensando al futuro.

Da diverso tempo i due sono ormai inseparabili e per questo motivo sembrano davvero intenzionati ad allargare la propria famiglia, ma state tranquilli per ora, non c’è nessuno piccolo Charles in vista.

In realtà i due già tempo stanno pensando di prendere un piccolo animaletto, possibilmente un cane dato che già da qualche settimana il pilota sta continuando a infestare la sua bacheca e le sue storie con foto che lo raffigurano con qualche cagnolino.

Anche in questo caso Leclerc ha deciso di farsi fotografare nel momento in cui si trovava in giro per un parco con un piccolo cane peloso e riccioluto, ma non sappiamo dirvi con certezza di chi sia e chi rappresenti.

Magari potrebbe essere proprio il tanto atteso cane che Charles vorrebbe avere a casa, ma a quanto pare in questo momento è Charlotte che sta latitando, ma ormai il pilota sembra aver preso una decisione molto chiara.

Ripetiamo che non abbiamo notizie certe sull’acquisto di un nuovo cane da parte di Leclerc, ma la sua idea è quella di allargare quanto più possibile la famiglia, perché alla fine non sarebbe di certo il primo pilota ad avere un amico a quattro zampe.

Leclerc come i suoi colleghi: ecco gli altri padroni di cani

Sono tantissimi i piloti delle quattro e delle due ruote che hanno affianco a loro un piccolo animale, con il più famoso di tutti che è indubbiamente il compagno di vita di Lewis Hamilton, ovvero il suo bulldog Roscoe.

Quest’ultimo pensate che è talmente famoso che ha addirittura una pagina di Instagram che tra poco andrà a toccare il milione di follower, un numero che porterebbe migliaia di aspiranti influencer probabilmente a uccidere per poter pareggiare i risultati del cane.

I due inoltre hanno avuto modo anche di inscenare dei video molto comici e simpatici e la popolarità di Roscoe ha portato anche diverse società e aziende a investire sull’immagine della coppia che attualmente è il duo pilota/animale più famoso.

Dunque abbiamo in Lewis Hamilton uno dei più famosi e appassionati padroni di animali, ma un altro che non ha mai negato di essere un papà più che un padrone è il fenomeno della Superbike Jonathan Rea.

Il nordirlandese infatti ha deciso infatti in diverse occasioni di mostrarsi con un labrador davvero bellissimo e il suo nome è Brno, esattamente come la città della Repubblica Ceca.

Indubbiamente si tratta di una scelta singolare, ma questo dimostra come il sei volte campione della Superbike si anch’esso un amante non solo degli animali, ma anche del suo lavoro e della sua disciplina, basti vedere come in quel circuito ha ottenuto diverse vittorie.

Un alto grande amante degli animali è sempre stato anche Marc Marquez, anche se nel suo caso si è trattato prettamente di un aiuto che ha dovuto dare nei confronti del fratello Alex.

Infatti in questo caso i due avevano deciso di adottare due bellissimi bassottini di nome Stitch e Shira, anche se in realtà uno di questi è stato ribattezzato Marc proprio dallo stesso dato che diceva che era veloce come lui quando correva.

Chiudiamo inoltre con un altro collega di F1 di Charles, ovvero il pilota della McLaren Lando Norris, con il giovane classe che ha deciso di dare una vita migliore e più serena al “piccolo” Uno, un Golden Retriever dalle dimensioni davvero importanti.

Nonostante le dimensioni importanti ovviamente vive in casa anche lui, perché alla fine tutti coloro che amano gli animali soffrono tantissimo nel vederli fuori casa.

Dunque siamo arrivati alla fine di questa bellissima carrellata di animali che sono ancora oggi molto importanti per la vita di tutti questi piloti, perché chi non ha un piccolo compagno a quattro zampe non potrà mai capire l’amore che possono dare e speriamo dunque che Leclerc possa diventare il nuovo papà di questo simpatico animaletto.

Charles Leclerc
Instagram