Chi è la moglie di Kimi Raikkonen? E’ un vero schianto (FOTO)

Kimi Raikkonen è un grande mito della storia della Ferrari e della F1, ma ha comunque avuto la possibilità di avere una splendida famiglia.

Alcuni piloti sono in grado di poter entrare a tutti gli effetti nella storia dell’automobilismo mondiale, con Kimi Raikkonen che ha dimostrato assolutamente di essere uno di quelli maggiormente apprezzati, per questo motivo è molto piacevole vedere come abbia avuto modo di poter pensare sempre di più anche alla vita privata.

Kimi Raikkonen (LaPresse)
Kimi Raikkonen (LaPresse)

Enzo Ferrari diceva che c’era una sorta di morbo nei piloti, ovvero quello del campione del mondo, con il titolo massimo che poteva essere uno slancio per potersi migliorare ancora di più nella carriera, ma in alcuni casi rappresentava la fine di essa.

In un certo senso si può dire che Kimi Raikkonen lo ha vissuto per un’intera stagione, perché dopo aver vinto nel 2007 a bordo della Ferrari, nel 2008 fu un vero e proprio disastro.

In quella stagione infatti il Cavallino Rampante poteva essere sicuramente considerata come la Scuderia principe della Formula 1, capace di poter realizzare il tanto atteso bis.

Purtroppo però quella annata fu davvero molto negativa per lui, tanto è vero che dovette lasciare campo libero al compagno di squadra Felipe Massa, con il brasiliano che perse l’opportunità di vincere il mondiale davvero per dei dettagli.

Alla fine Raikkonen nel 2009 dovette addirittura lasciare il mondo della Formula 1 per potersi concentrare ad un’altra sua grande passione, ovvero i rally, ma nel 2012 fu troppo forte il richiamo della competizione più importante del mondo.

Dopo un paio d’anni estremamente positive alla Lotus ebbe l’opportunità di tornare finalmente nella sua tanto amata Ferrari, con cinque stagioni passate da seconda guida prima di Fernando Alonso e poi di Sebastian Vettel.

La conclusione della sua carriera arrivò attraverso tre stagioni con l’Alfa Romeo, con il pilota finlandese che ebbe così l’opportunità di lasciare una grande ricordo anche nella quarta scuderia della sua vita.

Dunque Raikkonen ha avuto una vita sportiva davvero molto intensa, ma questo non gli ha assolutamente impedito di poter crearsi una famiglia, anzi In questo caso sarebbe più corretto dire due.

Infatti nel 2004 divenne marito di Jenni Dahlman, una splendida modella anche la finlandese con la quale decise di sposarsi nel mese di luglio.

Raikkonen sicuramente aveva scelto davvero molto bene sua moglie, tanto è vero che nel 2001 venne eletta addirittura come Miss Scandinavia, anche se in molti criticano sempre la presenza della Finlandia in questa competizione, dato che non è mai stata una nazione scandinava.

La storia d’amore durò fino al 2013, con il mese di febbraio che fu quello del definitivo addio tra le parti, con il divorzio che fu inevitabile, anche perché dopo poco tempo Raikkonen ebbe l’opportunità di poter incontrare quella che attualmente è la donna della sua vita.

Stiamo parlando infatti di Minttu Virtanen, anche in questo caso si tratta di una meravigliosa modella in questo caso dai capelli castani, con i due che hanno di portare avanti una splendida famiglia.

Minttu Virtanen è la seconda moglie di Raikkonen: chi è?

Non si può di certo negare il fatto che Raikkonen abbia davvero bel gusto in quanto a donne, infatti anche Minttu Virtanen è sicuramente una delle più belle.

Lei infatti ha cercato sempre di più di migliorare il suo fisico grazie al fatto di essere non soltanto una modella, ma più specificatamente legata al fitness.

Stiamo parlando di una vera e propria bellezza assoluta, con il suono di nascita che è il 1986, dunque nel mese di novembre ha avuto l’opportunità di poter compiere i suoi 36 anni.

La Virtanen però non aveva solamente fatto la modella nella vita, infatti in passato era stata anche un’ottima hostess di aereo, prima di cambiare completamente vita attraverso la moda e soprattutto il matrimonio con Kimi Raikkonen.

I due hanno avuto anche la grande opportunità di poter diventare genitori di due splendidi bambini, ovvero Rianna Angelina Milan e Robin.

Sappiamo perfettamente come l’Italia possa essere tranquillamente considerata come la seconda Patria per Raikkonen, con il Belpaese che lo ha sempre davvero accolto nel miglior modo possibile dandogli l’opportunità di poter realizzare il più grande sogno della carriera sportiva.

Ecco allora come mai è stata scelta proprio l’Italia come la sede della loro matrimonio, con la chiesa che era quella nell’abbazia di San Galgano nella meravigliosa città Toscana di Siena.

Dunque l’Italia è davvero parte integrante della vita di Kimi Raikkonen, con la Ferrari e dato l’opportunità di poter vincere il suo unico titolo Mondiale e con il Belpaese che gli ha fatto dire il secondo, forse ultimo, sì della sua vita.

I due intanto continuano a essere davvero molto legati, infatti è difficile pensare che il matrimonio possa finire come il primo della vita di Kimi.