Audi, prime immagini dell’A6 full electric: ecco com’è (VIDEO)

L’Audi si sta lanciando a tutti gli effetti nel mondo dell’elettrico, e sul tracciato del Nurburgring vanno in scena i test sull’A6 Premium.

Il mondo dell’elettrico sta viaggiando ad alta velocità, anche se gli automobilisti non sono ancora entrati totalmente nell’ottica di un futuro più “green”. L’Audi è uno dei costruttori europei che maggiormente sta investendo in questo senso, cosa che già sta facendo da diversi anni.

Audi (Adobe Stock)
Audi (Adobe Stock)

Un fattore che lo conferma è la poca considerazione che sta ormai dando al mondo del motorsport. Dopo lo scandalo del diesel-gate che aveva colpito il gruppo Volkswagen, di cui la casa di Ingolstadt fa parte, l’Audi aveva abbandonato il programma Le Mans alla fine del 2016, per aprirne uno in Formula E e dare un’immagine più “green” dei suoi modelli.

Tuttavia, da pochi anni si è rinunciato anche a questo campionato, e man mano anche il resto sta perdendo forma. Da pochi giorni è stato annunciato che la casa dei quattro anelli ed il team WRT, per cui corre anche Valentino Rossi nel Fanatec GT World Challenge, si separeranno dopo una dozzina di anni di partnership.

Ciò significa che i tedeschi potrebbero abbandonare anche le gare GT3 con la R8 LMS, mentre c’è attesa per scoprire se avverrà o meno l’ingresso in F1 nel 2026. In programma c’era anche il ritorno a Le Mans nella prossima stagione con una LMDh, ma il tutto è stato messo da parte, non si sa bene per quale motivo.

Il motorsport è stato per tantissimi anni un punto fermo del costruttore di Ingolstadt, ma ora i tempi stanno cambiando. Una delle condizioni per l’ingresso in F1, sia del marchio dei quattro anelli che della Porsche, è che le power unit utilizzino soltanto carburanti non inquinanti e che generino almeno la stessa potenza dalla parte elettrica di quanta ne viene prodotta con il motore endotermico. Ed anche sul fronte automotive il futuro è già arrivato.

Audi, prime immagini dell’A6 e-tron in pista al Nurburgring

Com’è ormai noto da diverso tempo, l’Audi sta lavorando ad una nuova versione dell’A6, uno dei modelli di punta della gamma. La sua particolarità? Alla normale dicitura verrà aggiunto il nome e-tron, cosa che indica il fatto che si tratterà di una vettura elettrica, sia nella versione berlina che in quella station wagon, che ad Ingolstadt chiamano da sempre Avant.

La vettura è stata pizzicata durante una sessione di test sul tracciato del Nurburgring Nordschleife, il famoso “Inferno Verde” che le case automobilistiche sfruttano spesso per provare le loro vetture che sono ancora in fase di studio. Ovviamente, come potrete vedere nelle immagini in basso, la livrea utilizzata è un camouflage, per evitare che le case concorrenti ne carpiscano i segreti sin da prima della presentazione.

Da quanto possiamo ammirare, notiamo subito la caratteristica del faro anteriore diviso in due parti, ed in queste immagini è scesa in pista la versione berlina, che nel posteriore appare comunque molto diversa dal modello precedente. La vettura verrà costruita sulla nuova Premium Platform Electric (PPE), che viene sfruttata sia dall’Audi che dalla Porsche, come potremo vedere anche sulla nuova Macan che verrà svelata a breve.

L’auto sembra incuriosire molto per via delle sue forme, ma ovviamente ancora non possiamo sapere nulla sulle sue caratteristiche tecniche. Il video con le prime immagini di questa belva è stato caricato sul canale YouTube chiamato “CarSpyMedia“, che solitamente svela in anteprima i progetti delle case con dei contenuti inediti.

Che piaccia o meno, i costruttori stanno davvero investendo di tutto e di più sul mondo dell’elettrico, e difficilmente si tornerà indietro. La nuova A6 potrebbe davvero far entrare nell’ottima tutti gli appassionati del marchio di Ingolstadt, che man mano potrebbe elettrificare tutta la sua gamma ed abbandonare i tradizionali motori endotermici. Il futuro è arrivato ed occorre iniziare ad adattarsi.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo