MotoGP, novità importante nel calendario 2023: è ufficiale

Ufficiale una novità per il calendario 2023 della MotoGP: la prima gara della stagione non si disputerà più in Qatar, scelta un’altra sede.

Dopo una lunga pausa, la MotoGP si appresta a tornare in pista in questo fine settimana con il Gran Premio di Silverstone. E a pochi giorni dall’inizio dell’evento è stato diramato un comunicato ufficiale molto interessante per il futuro.

MotoGP (foto LaPresse)
Gara MotoGP (foto LaPresse)

Infatti, Dorna Sports e FIM hanno annunciato che nel 2023 la prima gara del calendario sarà in Portogallo, a Portimao. Toccherà all’Autodromo Internacional do Algarve ospitare l’appuntamento inaugurale della prossima stagione dal 24 al 26 marzo. Il programma completo verrà pubblicato a tempo debito, ma intanto è stata annunciata questa novità.

Il Portogallo per la prima volta sarà la sede del GP di debutto del campionato. Inoltre, l’Europa non ospitava la prima corsa dell’anno dal 2006; in quell’occasione si gareggiò a Jerez de la Frontera in Spagna, come avvenuto anche nell’anno precedente. Invece, nel 2004 ci fu la celebre vittoria di Valentino Rossi all’esordio in Yamaha sul circuito di Welkom, in Sud Africa.

MotoGP, niente Qatar: nel 2023 gara d’esordio a Portimao

A Portimao non si svolgerà solamente la prima gara della MotoGP 2023. Presso l’Autodromo Internacional do Algarve andranno in scena anche i test ufficiali pre-campionato nelle settimane precedenti. Le date verranno confermate presto.

Il fatto che il Portogallo ospiti il primo evento del calendario rappresenta un cambiamento notevole, considerando che dal 2007 il debutto stagionale è sempre avvenuto in Qatar (nel 2020 solo Moto3 e Moto2, visto che la MotoGP era assente causa Covid). Quest’ultimo ha firmato un lungo contratto con la Formula 1 e Losail International Circuit ha bisogno di alcuni lavori di ammodernamento, dunque non può ospitare il Motomondiale a marzo come avveniva di consueto.

Portimao ha ospitato la MotoGP per la prima volta nel 2020, quando fu sede dell’ultimo evento del calendario. A trionfare fu il pilota di casa Miguel Oliveira con la KTM del team Tech3. Nel 2021 lì si sono corse addirittura due gare, prima battezzata GP del Portogallo (vincitore Fabio Quartararo) e la seconda GP d’Algarve (Francesco Bagnaia primo). Nel 2022, nel quinto evento in programma, è stato Quartararo a prendersi il successo.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Adesso si attende di conoscere la prima bozza del calendario 2023, che sarà resa nota nelle prossime settimane. Conosciamo il primo appuntamento e c’è curiosità di sapere se ci saranno altre novità interessanti nel programma della prossima stagione del Motomondiale.