Valentino Rossi scatenato al concerto di Cremonini: fan in delirio (FOTO)

Il nove volte campione del mondo, Valentino Rossi, è stato l’ospite d’eccezione del concerto di Cesare Cremonini. In prima linea il Dottore ha salutato il pubblico.

C’era grande attesa per il concertone di Milano di Cesare Cremonini. Il cantante bolognese ha fatto un incredibile show. Non poteva mancare Valentino Rossi, grande fan dell’artista. I due hanno un rapporto speciale, come è risultato evidente nell’ultima tappa corsa dal Dottore in MotoGP. In occasione del GP conclusivo della scorsa stagione, Cremonini è volato a Valencia per celebrare il centauro della Yamaha.

Valentino Rossi (Ansa Foto)
Valentino Rossi (Ansa Foto)

In occasione dell’ultima domenica in top class la vera rockstar è stata Valentino Rossi. Il pesarese è stato osannato come un eroe e, metaforicamente, abbracciato da tutto il pubblico accorso sulle tribune. Un momento magico è avvenuto quando il nove volte campione del mondo ha raggiunto i box ed è stato fermato da tutti i tecnici delle altre squadre in pit lane. Nel suo garage si è scatenato poi il panico tra cori e alcol a fiumi.

Una festa per celebrare uno dei più grandi interpreti della storia del motociclismo. Il saluto di tantissime star mondiali sta a simboleggiare l’importanza di Valentino Rossi in pista. L’italiano è diventato una icona, grazie alle sue imprese storiche in pista. Il centauro di Tavullia è l’unico della storia del motociclismo ad aver vinto un titolo in tutte le classi in cui ha preso parte, avendo conquistato il titolo mondiale nel 1997 in 125, nel 1999 in 250, nel 2001 in 500 e nel 2002, 2003, 2004, 2005, 2008, 2009 in MotoGP.

Il campione iniziò ad andare sui kart quando era bambino, ma sulle due ruote sbocciò un amore unico nel suo genere. La passione per il motociclismo coinvolse tutta Tavullia e poi tutta Italia. Valentino Rossi è riuscito a stravolgere i canoni della MotoGP, tra scenette esilaranti e rivalità uniche. Valentino ha conquistato in carriera 115 vittorie con Aprilia, Honda e Yamaha in 125, 250, 500 e MotoGP, correndo tra 1996 e 2021. In ventisei anni ha lottato, con il coltello trai denti, con i migliori piloti della sua generazione.

Valentino Rossi e la passione per la musica

Cesare Cremonini ha vissuto tutte le fasi della carriera del Dottore. Gli alti e bassi raccontanti nell’arco di ventisei tribolate stagioni. Solo chi prova una profonda antipatia per Valentino Rossi, stenta a riconoscere il ruolo determinante avuto nel corso dei decenni. Ha vinto tanto e anche perso, avrebbe potuto vincere di più, detronizzando il numero di vittorie totali di Agostini, ma ha fatto scelte coraggiose. Nel corso degli anni ha reso la MotoGP uno spettacolo clamoroso.

Valentino Rossi è stata la superstar della MotoGP. In molti hanno provato ad imitarlo, in pochi sono riusciti nell’impresa di emularlo. La sua carriera è stata infinita e caratterizzata da 235 podi, 65 pole position e 96 giri veloci. Negli ultimi anni il Dottore non era più lo stesso in sella alla Yamaha, con uno scarso feeling sulla M1. Una nuova gen di piloti più pronti sulle moto attuali e nella gestione delle mescole ha fatto la differenza. Persino Andrea Dovizioso, vice campione del mondo in tante annate combattute con Marc Marquez, sta riscontrando le medesime difficoltà nel team satellite della Yamaha.

Rossi, in carriera, ha sfidato campioni come Kenny Roberts Junior, Loris Capirossi, Max Biaggi, Sete Gibernau, Nicky Hayden, Casey Stoner, Dani Pedrosa, Jorge Lorenzo e Marc Marquez. Piloti fenomenali che mancano come un macigno ora. Valentino Rossi, dopo un 2021 deludente senza podi, avrebbe potuto scegliere di continuare a correre in MotoGP, balzando in sella a una delle due Ducati nel suo team VR46, ma ha preferito di lasciare spazio e Marco Bezzecchi e a suo fratello minore Luca Marini.

Il centauro di Tavullia ha scelto di proseguire la sua carriera nel campionato Fanatec GT, correndo sull’ dell’Audi R8 LMS del team WRT. Una scelta di divertimento, fatta anche per trascorrere più tempo con la sua famiglia. La sua compagna Francesca Sofia Novello ha dato alla luce, da poco, la sua primogenita Giulietta. In compagnia della sua bella Francesca, il Dottore ha deciso di partecipare alla serata evento di Cesare Cremonini.

La folla è andata in visibilio. Valentino Rossi non si perde più un concerto e dopo aver preso parte a quello organizzato da Vasco Rossa a Imola, ha presenziato anche a Milano. Nel tempo libero The Doctor si rilassa in barca e partecipando a live da brividi. Le immagini che potete osservare i basso nella gallery lo immortalano in un momento di puro godimento. Cesare Cremonini, con un bel post sui social ha anche ringraziato gli amici che lo hanno accompagnato in una notte magica per la musica italiana.