Noleggio a lungo termine sempre più scelto: ecco perché  

Perché si sente sempre più parlare di noleggio a lungo termine? Come mai le persone lo trovano così conveniente rispetto ad altre alternative di mobilità? Il mercato dell’auto sta cambiando ed è evoluto nel pieno rispetto dei principi della cosiddetta sharing economy.

Essa delinea una società dove il possesso di un bene non è considerato più un benefit perché ciò che davvero rende una scelta di consumo confortevole e conveniente è la possibilità di accedervi.

In questo approfondimento parleremo proprio dei vantaggi del noleggio a lungo termine sia per gli automobilisti privati che per le aziende e cercheremo di capire perché gode di questa popolarità. Prima di cominciare, tuttavia, riepilogheremo brevemente in cosa consiste.

Come funziona il noleggio a lungo termine?

Il meccanismo è molto semplice. L’automobilista sceglie la vettura desiderata presso la società di noleggio e firma un contratto della durata che va da 12 mesi a 4 anni, a sua discrezione. Il contratto prevederà l’utilizzo dell’auto come se fosse di proprietà ma lascerà tutti gli oneri che ne derivano alla società presso cui è stata noleggiata.

Difatti le attività di manutenzione ordinaria e straordinaria così come quelle amministrative e burocratiche saranno espletate dalla società. L’automobilista si impegnerà con un canone mensile omnicomprensivo grazie al quale saranno coperte tutte le spese. Al termine del contratto dovrà restituire l’auto ed eventualmente decidere se noleggiarne una nuova.

Perché è conveniente?

Come anticipato nell’incipit di questo approfondimento, la nostra società trova sempre maggiori applicazioni dei principi della sharing economy. È un fatto evidente se consideriamo le possibilità di noleggiare qualsiasi bene, dall’auto allo smartphone passando anche per le forniture e gli arredi di un’attività commerciale.

La formula del noleggio svincola il consumatore dall’impegno d’acquisto che, in termini economici, risulta essere di maggior impatto. Al tempo stesso garantisce l’uso di un bene a cui non avrebbe potuto avere accesso per questioni di liquidità finanziaria.

Per altre persone, invece, la possibilità di noleggiare un bene anziché acquistarlo coincide con molteplici vantaggi in termini di “tempo” un bene prezioso per la società dei nostri tempi. Difatti nelle formule di noleggio assistenza e manutenzioni sono a carico dell’agenzia a cui ci rivolgiamo, attività che sono rinomate per essere impegnative e costose.

Incentivi e benefici fiscali

Inoltre con il noleggio a lungo termine è possibile accedere ad una serie di benefici fiscali non solo per le aziende ma anche per i privati. Nel nostro Paese, infatti, aziende, liberi professionisti e privati possono portare in detrazione fino al 100% delle spese sostenute per noleggiare un’auto a lungo termine, un fattore di rilievo per chi è attento al risparmio di ogni decisione strategica come quella della mobilità. Non solo! Grazie all’innovazione in questo settore oggi le pratiche sono enormemente semplificate e permettono ai cittadini di avere le chiavi in mano in tempi brevissimi. A conti fatti, quindi, il noleggio a lungo termine costituisce un’alternativa redditizia e pratica per coprire le esigenze di mobilità e usufruire di veicoli nuovi, sicuri e garantiti.