MotoGP, tegola in casa Ducati: penalizzato, griglia ridisegnata

Giornata quasi perfetta in casa Ducati. Uno dei piloti infatti è stato penalizzato in questo sabato di MotoGP perdendo 3 posizioni.

In pista aveva guadagnato la sesta piazza, ma una volta spenti i riflettori sulle qualifiche di Le Mans Johann Zarco ha appreso di essere stato sanzionato dalla direzione gara. Questo per aver ostacolato un avversario nelle battute conclusive della sessione decisiva che va a definire lo schieramento di partenza.

MotoGP (LaPresse)
MotoGP (LaPresse)

Dunque per l’idolo di casa il compito si complica, visto che in corsa dovrà risalire dalla nona posizione.

MotoGP, Zarco punito in Francia: cosa è successo

Era riuscito ad inserirsi appena alle spalle dalla top 5, ma l’occhio attento delle telecamere e degli steward non ha mancato di notare un’infrazione da parte sua. Nelle fasi finali del Q2, il centauro di Cannes ha ostacolato la Honda di Pol Espargaro e per questo ha ricevuto tre piazzole di penalità in griglia.

Ciò significa che a scattare sesto sarà Joan Mir su Suzuki, seguito dal compagno di squadra Alex Rins e dal ducatista Jorge Martin.

Come detto, il portacolori della Pramac Racing è stato incastrato dalle immagini tv che mostravano il rider di Granollers piuttosto contrariato nei suoi confronti. La ragione è che mentre l’iberico era impegnato nel suo giro veloce, il transalpino procedeva lentamente nelle vicinanze della curva 4. Questa condotta disattenta ha portato l’hondista ad abortire il tentativo e ad accontentarsi dell’unicesima posizione.

A causa della comprovata dipendenza tra l’azione del campione di Moto2 2015 e 2016 e l’esito della sessione dello spagnolo, i commissari hanno ritenuto opportuno agire in maniera severa.

Una vera disdetta per il 31enne che questo sabato mattina era andato molto bene, chiudendo il terzo turno di prove addirittura in vetta firmando perfino il record del circuito.

Lo start dalla terza fila non lo favorisce. Se poi si considera che il layout della Sarthe non agevola i sorpassi, ancora peggio. Tuttavia le condizioni meteo potrebbero, al contrario, dargli una mano. Le previsioni del tempo danno probabile pioggia. E come sappiamo il fondo bagnato regala sempre colpi di scena e sorprese.