Chi è Alex Albon: carriera, stipendio e fidanzata del pilota Williams

Ricorderete che Alex Albon ha già corso per due anni in Formula 1, ora torna il thailandese, ecco tutto ciò che non sapevamo di lui.

Il pilota thailandese con passaporto britannico, Alex Albon, è tornato quest’anno in Formula 1, per restare. Dopo un anno alla Toro Rosso ed uno alla Red Bull, era poi stato confinato alle DTM. Ora, la Williams crede in lui.

Alex Albon (Ansa)
Alex Albon (Ansa)

La scheda di Alex Albon

  • Nome: Alexander Albon Ansusinha
  • Data di nascita: 23 marzo 1996
  • Luogo di nascita: Londra (Inghilterra)
  • Età: 26 anni
  • Altezza: 185 cm
  • Fidanzata: Lily Muni
  • Segno zodiacale: Ariete
  • Professione: Pilota automobilistico
  • Instagram: alex_albon

Il numero di gara di Alex Albon

Dietro la scelta di Alex Albon, c’è un motivo tutto da ridere. Quando era alla Toro Rosso, per i suoi esordi, scelse il ‘23‘, numero che ha ripreso oggi in Williams. Il perché, è presto detto. Lui voleva il numero che è: “Almeno la metà del 46 di Valentino Rossi”.

L’esordio in Formula 1 di Albon

Il suo esordio in F1, risale al Gran Premio d’Australia 2019, il 17 marzo di quell’anno, nel famoso Albert Park. Il londinese, avrebbe compiuto 23 anni di lì a pochissimi giorni. Con la sua Toro Rosso, il ragazzo rimase nell’anonimato delle posizioni centrali, finendo quattordicesimo. Il GP, lo vinse in Mercedes, Valtteri Bottas.

Alex Albon: chi è la sua fidanzata

E nel 2019, a quanto pare, Alexander trovò anche l’amore della sua vita. Così almeno gli auguriamo, visto che per ora è ancora fidanzato con lei, Lily Muni. Lei è una golfista professionista, che ha giocato alle U.S.-based LPGA Tour. Lei è molto bella e giovanissima. Nata in Cina, ha vissuto dapprima a Vancouver e poi a San Diego, con la sua famiglia. Oggi, ha 23 anni.

Lily Muni

Gli sponsor legati ad Alex Albon

Per quanto riguarda il 2022, il ragazzo londinese, indosserà un casco dove comunque la scritta Red Bull apparirà con un adesivo. Nonostante infatti, il classe ’96 correrà in Williams, la società delle bevande energetiche resterà legata al pilota, che è uscito dalla Red Bull Junior Team e anche l’anno scorso in DTM, guidava una Alpha Tauri.

Prima vittoria e primo podio di Alex Albon

Probabilmente, nel suo unico anno in Red Bull, è quello che ha dato poche possibilità future ad Albon: la mancanza di risultati. Ovviamente, il pilota era ritenuto secondo nella scuderia che già aveva Max Verstappen. Comunque, in carriera ha ottenuto per adesso, solo due podi. Il primo della sua carriera in F1, è stato quello del Gran Premio della Toscana 2020. Al Mugello, la sua vettura blu e rossa, si piazzò dietro quelle di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas, al terzo posto. Albon però, non ha mai vinto un GP.

Quanto guadagna il pilota thailandese, Alex Albon

Nonostante i trascorsi nella famiglia dei tori rossi, non è certo lui, uno dei piloti con l’ingaggio più alto nella griglia del 2022. In questo Mondiale, il ragazzo di origini thailandesi è quindicesimo della speciale classifica dei ‘più ricchi’. Però, sicuramente non condurrà una brutta vita, Albon, con i suoi 1.750.000 all’anno, che gli assicura la Williams.