Jorge Lorenzo ci riprova: nuova sfida a Valentino Rossi

Il pentacampione Jorge Lorenzo potrebbe presto ritornare in pista per sfidare Valentino Rossi. I tifosi sono già in subbuglio.

Jorge Lorenzo ha chiuso la carriera nel Motomondiale alla fine della stagione 2019, dopo aver vinto cinque titoli iridati, tre nella classe regina con Yamaha. Un finale di carriera tra alti e bassi, che ha avuto come epilogo un anno difficile con la Honda RC213V. Le ultime vittorie risalgono all’anno prima in sella alla Ducati. Finalmente riusciva a trionfare con una moto che fino a quel momento gli risultava difficile, peccato però che il divorzio da Borgo Panigale era ormai ufficializzato.

Jorge Lorenzo (LaPresse)
Jorge Lorenzo (LaPresse)

Chissà come sarebbe finita con Jorge Lorenzo ancora in Ducati nel biennio 2019-2020, per molti avrebbe probabilmente riportato il marchio emiliano alla vittoria iridata. Ma non avremo mai la certezza poiché le strade si sono divise, innanzitutto per delle incomprensioni dei mesi precedenti. Del resto l’azienda non poteva più sostenere il suo ingaggio plurimilionario… “Volevo solo una moto con cui sentirmi bene e avrei dato i risultati sperati”, ha detto in un’intervista a The-Race.com. “Se un pilota vince tre campionati e oltre 40 GP non è fortuna, ma significa che ha talento. Bisognava trovare solo la moto giusta per me”.

Jorge Lorenzo contro Valentino Rossi sfida continua

Quando i risultati sono cominciati ad arrivare era troppo tardi, il mercato piloti aveva piazzato le sue mosse, in Ducati sarebbe arrivato Danilo Petrucci per l’anno successivo. Il passaggio in Honda non è risultato fortunato, gli infortuni hanno fortemente condizionato la stagione 2019 e la sua carriera, spingendolo a dire addio al Motomondiale.

Da quest’anno sarà commentatore TV per Dazn, ha già partecipato al GP di Losail e lo rivedremo in altri sei appuntamenti, fra cui al Mugello, mettendo al servizio degli spettatori la sua lunga esperienza: “È bello tornare nel paddock senza dover sentire la pressione della gara”.

Dopo l’addio alle corse Jorge Lorenzo si è dedicato ad altri progetti professionali e ai viaggi. Con i nuovi impegni avrà meno tempo per rilassarsi, ma sole, mare e divertimento continueranno ad avere un posto centrale nella sua vita. E non è detto che presto non possa ritornare in pista, al volante di una GT3. E lancia la sfida all’ex rivale Valentino Rossi: “Ho dei piani per correre con le auto, forse una possibilità che sarà presto possibile. E forse non a breve, ma più in là, sarà possibile sfidare di nuovo Valentino Rossi”. Sul web i tifosi sono già in subbuglio.