Vuoi correre con Max Biaggi? Ora si può: ecco quanto costa

Ad aprile nel Circuito delle Americhe, Biaggi sarà presente accanto ad Aprilia per una giornata unica. Ecco cosa potrete fare.

Tra i piloti italiani che hanno fatto la storia del motociclismo c’è di sicuro Max Biaggi. Il Corsaro, come lo hanno sempre chiamato i suoi tifosi, è stato l’ultimo prima dell’era Valentino Rossi a scaldare le folle con le sue imprese. Ben 4 titoli consecutivi in 250, ma anche due in Superbike: Biaggi ha legato il suo nome ad Aprilia, marchio che ha creduto fortemente il lui. E ancora oggi è il pilota più vincente nella storia della casa di Noale, di cui oggi è una bandiera nel mondo.

Max Biaggi (foto di Mirco Lazzari gp/Getty Images)
Max Biaggi (foto di Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Max in particolare ha portato la V4 italiana alla vittoria nella stagione di esordio e nel 2010 e 2012 ha portato a casa il doppio alloro mondiale, Piloti e Costruttori, primo e unico italiano con l’Aprilia RSV4 a riuscire in questa che è una delle sue tante imprese. Un amore quello di Biaggi per la velocità che però non sembra avere limiti. Il romano infatti nei mesi scorsi in Florida ha stabilito una serie di primati di velocità su una moto elettrica. E ancora vuole stupire.

MotoGP: è arrivata la nuova Aprilia di Vinales ed Espargaro (FOTO)

Biaggi coach agli Aprilia Racers Days

Intanto però, tra un’impresa e l’altra, Max rimane profondamente legato al marchio Aprilia. E nei giorni scorsi ha annunciato una nuova iniziativa. Nel 2022 infatti tornano gli Aprilia Racers Days, giornate dedicate agli appassionati del marchio di Noale, che hanno la possibilità di scendere in pista con la propria moto e provare le novità della casa italiana. La pista scelta per inaugurare l’anno insieme a Biaggi è l’Austin Circuit, in Texas, pista che ogni anno ospita gare di MotoGP e Formula 1 e che il 12 aprile diventerà anche l’epicentro del mondo Aprilia, almeno per 24 ore.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Max Biaggi (@maxbiaggiofficial)

Gli Aprilia Racers Days sono per tutti sì, ma c’è una divisione in gruppi: avanzato, intermedio e principiante, con sessioni di 20 minuti. Ogni partecipante si dovrà presentare con la propria moto (sono ammesse tutte le marche) nonché l’attrezzatura completa per girare in pista. In queste sessioni ognuno potrà provare i vari modelli della casa di Noale, scegliendo tra RSV4, Tuono V4, RS 660 e Tuono 660.

Inoltre, coloro che parteciperanno a questo tipo di sessioni gratuite organizzate da Aprilia ad Austin avranno anche le foto dell’intera giornata. Confermata la collaborazione con Pirelli, che offrirà supporto in pista per il cambio gomme, e ci sarà anche un’area dedicata a Dainese. Il costo della giornata di sessioni gratuite è di 525 dollari (464 euro).

Aprilia, il grande rischio è perdere Vinales: ecco cosa vogliono fare

Ma chi vorrà qualcosa di più allora deve sborsar una cifra un po’ più alta. Infatti Max Biaggi sarà il coach d’eccezione per un giorno per cinque fortunati piloti. Per partecipare alla Max Biaggi School, gruppo di guida esclusivo guidato dal sei volte iridato, dovranno sborsare qualcosa come 5.000 dollari, poco più di 4.400 euro. Ma in compenso gireranno in pista con il pilota romano, riceveranno nel box consigli per migliorare la propria tecnica e raccoglieranno anche un kit VIP Aprilia Racing composto da un giacca, una maglietta e un berretto. Inoltre, il giorno prima dell’evento, sarà organizzata una cena esclusiva con Biaggi, alla quale sarà possibile portare un accompagnatore.