HyperSport Responder, l’auto di soccorso più veloce e costosa al mondo

A Dubai realizzata un’altra auto unica al mondo. Stavolta si tratta dell’auto di soccorso più veloce e costosa sul pianeta Terra, con un prezzo da capogiro.

In occasione dell’Expo 2020 Dubai è stata presentata l’auto di soccorso più veloce e costosa del mondo. La supercar Lykan HyperSport è stata ideata dalla Dubai Corporation for Ambulance Services (Dcas). Realizzata negli Emirati Arabi Uniti ed ha un valore di 13 milioni di dirham, pari a 3,17 milioni di euro. La Lykan HyperSport ha fatto la sua prima apparizione nel film di grande successo Fast & Furious 7.

HyperSport Responder (Foto Twitter)
HyperSport Responder (Foto Twitter)

La “HyperSport Responder” è uno dei sette esemplari l mondo della supercar Lykan HyperSport, con un cuore pulsante costituito da un motore Porsche biturbo da 780 CV che permette a questa sportiva di accelerare da 0 a 100 km/h in meno di tre secondi e raggiungere una velocità massima di 400 km/h. Ma non è solo potenza, anche lusso senza limiti, per rendere questo modello ancora più unico al mondo e prestigioso. Infatti è dotata di 440 diamanti posizionati nei fari anteriori a Led, abitacolo rivestito in pelle cucita oro e interno placcato in oro.

Alcuni dettagli della HyperSport Responder

Questa “HyperSport Responder” ha una struttura in fibra di carbonio realizzato a mano e una tecnologia fortemente all’avanguardia, come ad esempio il display olografico 3D a mezz’aria, unico al mondo, con navigazione satellitare, controllo del movimento interattivo e connessione a Internet. L’ambulanza più veloce del mondo si affiancherà ad altri 331 veicoli esclusivi che prestano il loro servizio in varie zone dell’emirato di Dubai, dove tutto deve eccellere su tutto. Non a caso sulla carrozzeria viene riportata la scritta “Dubai, la migliore città del mondo in cui vivere” e il logo di “DubaiDestinations”, un’iniziativa lanciata di recente dal Dubai Media Council per evidenziare le esperienze e le attività uniche dell’emirato.

Khalifa bin Darrai, Ceo della Dubai Corporation for Ambulance Services, sottolinea l’esclusività di questa supercar con fini sanitari: “Il lancio di ‘HyperSport Responder’ rispecchia la posizione unica di Dubai come una delle città leader nel mondo nel campo dell’innovazione. Le prestazioni e le dotazioni di questa supercar possono ridurre notevolmente i tempi di risposta durante le emergenze e offrire un servizio a dir poco tempestivo”.