Ritira la sua Ferrari SF90 Stradale: il botto è clamoroso (VIDEO)

Situazione fantozziana alla consegna di una Ferrari SF90 stradale. L’autotrasportatore nel tentativo di posizionarla in strada la fa scivolare dalla pedana.

Ferrari SF90 Stradale (AdobeStock)
Ferrari SF90 Stradale (AdobeStock)

Immaginate di spendere una fortuna per assicurarvi una bella belva di Maranello fiammante, ma quando la state per ricevere ve la fanno cadere dal camion. Sembra quasi una barzelletta ma è successo davvero. Non sappiamo se il neo proprietario fosse presente al fattaccio, in ogni caso il breve video che ha documentato il tutto fa venire i brividi agli amanti delle macchina sportive e non solo a loro.

Che rischio per la Ferrari SF90

E’ una storia assurda, da non crederci se non ci fossero diversi video in rete a testimoniare il sinistro. Un mezzo pesante giunto all’esterno di un concessionario per recapitare una SF90 stradale, ha combinato un bel pasticcio in fase di scarico.

Se di solito per i bolidi di prestigio viene prediletto questo genere di trasporti così da ridurre al massimo i pericoli annessi come appunto possono essere il furto o eventuali danneggiamenti,  nel caso della Rossa qualcosa è andato sorto.

Come si vede chiaramente dai fotogrammi, mentre l’addetto è impegnato nella fase di estrazione dell’autovettura tramite pedana abbassata elettronicamente, si nota come la discesa ad un certo punto cominci a bloccarsi da un lato. E’ un attimo, dunque, che accade il patatrac. L’operatore non riesce ad intervenire in tempo e la  supercar del Cavallino cade rovinosamente.

Ferrari SF90 Stradale distrutta durante un test: l’incredibile video dell’incidente

Se visivamente pare non vi siano stati grossi problemi, perlomeno a livello di carrozzeria, non avendo impattato da nessuna parte, non è detto che il botto non abbia provocato dei danni interni, o comunque meno visibili come al motore o alle sospensioni.

Giusto per fornire qualche  dato relativo alla vettura in questione che porta il nome di una monoposto di F1, diciamo che si tratta di un modello ibrido dotato di un propulsore V8 biturbo da 3.9 litri che, con le tre unità elettriche, rilascia sull’asfalto una notevole cifra di cavalli, ben 1000, consentendo un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 2,5 secondi. La velocità massima raggiungibile è invece di 340 km/h. Per quanto concerne il costo, invece, si parla di 430.000 euro.