Valentino Rossi, la Ferrari conferma: “Ci siamo parlati”

Coletta, responsabile delle attività sportive GT della Ferrari, ha risposto in merito all’eventuale ingaggio di Valentino Rossi per il 2022.

Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)

Non dovrebbe mancare molto all’annuncio da parte di Valentino Rossi dei suoi programmi automobilistici per il 2022. Al momento si sa solo che a gennaio disputerà la 12 Ore del Golfo con la Ferrari 488 GTE del team Kessel Racing.

Nelle settimane scorse ha guidato anche l’Audi R8 del team WRT. Ci sono contatti con più case e più team, presto dovrebbe essere definito qualcosa per il prossimo anno.

LEGGI ANCHE -> Valentino Rossi, l’elogio del premier Draghi: “Hai reso grande l’Italia”

Ferrari F1, Coletta parla di Valentino Rossi

Antonello Coletta, responsabile delle attività sportive GT della Ferrari, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport è stato interpellato anche sul possibile ingaggio di Rossi. Questa la sua risposta: «Ci siamo parlati, poi non so cosa sceglierà di fare».

La casa di Maranello ha avuto contatti con Valentino, al quale adesso tocca decidere il proprio futuro nell’automobilismo. Sicuramente sarebbe intrigante vedere l’accoppiata Rossi-rossa, ma ci sono più opportunità che l’ex pilota MotoGP sta valutando e presto dovrebbe arrivare un annuncio.

Il nove volte campione del mondo ci tiene a fare le cose seriamente, una carriera automobilistica fatta a buoni livelli e non come semplice hobby. Ha sempre avuto una grande passione per le quattro ruote e adesso le può dedicare maggiore tempo, dopo una lunga avventura nel Motomondiale. Il suo grande sogno è disputare la 24 Ore di Le Mans, competizione di altissimo livello e che richiede una grande preparazione, oltre che velocità alla guida.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Valentino Rossi
Valentino Rossi (©Getty Images)