Andrea Iannone, la MotoGP gli manca: il post nostalgico del pilota

Iannone sogna di tornare in MotoGP o comunque alle corse quando scadrà la sua squalifica per doping. Sui social non lo nasconde affatto.

Andrea Iannone
Andrea Iannone (Getty Images)

Non è facile per Andrea Iannone dove rinunciare alla MotoGP, raggiunta e meritata dopo tanti anni di impegno. Ma la squalifica di quattro anni per doping ha messo fine al suo sogno.

Fino a dicembre 2023 non potrà gareggiare. Ha già dichiarato di voler comunque tornare alle corse, ma non lo potrà fare nella top class del Motomondiale. Rimanere tante stagioni fuori e rientrare quando avrà superato i 34 anni è decisamente complicato. Però non intende arrendersi e magari in qualche categoria lo potremmo rivedere.

LEGGI ANCHE -> Fabio Quartararo: “La moto sbagliata può cambiarti la carriera”

Iannone, post nostalgico sui social network

In attesa di poter tornare a gareggiare, Iannone si è impegnato in altri progetti extra-motori. Ha aperto un bar ristorante a Lugano ed è stato protagonista dell’ultima edizione del programma televisivo “Ballando con le Stelle” su Rai 1.

Nonostante stia diversificando i suoi interessi, il 32enne abruzzese continua a sentirsi comunque un pilota. Sui social network oggi ha pubblicato un post eloquente. Nella foto c’è lui in sella all’Aprilia MotoGP e ha scritto “Torneremo e sarà come la prima volta…“.

The Maniac non molla, vuole tornare a correre. Deve essere paziente e attendere, però. Per altri due anni non potrà fare gare. Gli auguriamo comunque di poter realizzare il suo sogno di tornare ed essere protagonista, in qualsiasi campionato correrà.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
iannone
Il post di Andrea Iannone sui social network