Morbidelli fiducioso per la nuova Yamaha: ma teme una concorrente

Morbidelli lavora per recuperare completamente dall’infortunio e dall’operazione al ginocchio sinistro. Vuole fare un grande 2022 in Yamaha.

Franco Morbidelli
Franco Morbidelli (©Getty Images)

Un 2021 non è stato un anno positivo per Franco Morbidelli. Dopo essere stato vice-campione del mondo MotoGP nel 2020, le cose non sono andate per il meglio.

Già il fatto di guidare nuovamente la Yamaha M1 del 2019 non era l’ideale per fare una buona stagione, poi ci sono messi anche dei problemi fisici a condizionarlo. Di positivo c’è che, grazie all’addio di Maverick Vinales, si è preso il posto nella squadra ufficiale. Adesso deve recuperare al meglio fisicamente, per poi dimostrare di essere all’altezza di Fabio Quartararo l’anno prossimo.

LEGGI ANCHE -> Guidotti incorna un pilota Ducati: “Ha le doti del campione”

MotoGP, Morbidelli cerca riscatto nel 2022

Morbidelli era tra i piloti presenti al recente evento a Riccione per i 110 anni della FIM. Intervistato da Sky Sport MotoGP, ha parlato della sua situazione: «Sto bene, mi sto godendo l’inverno e lavoro tanto per recuperare al 100% dall’infortunio alla gamba. Cerco anche di ricaricare le batterie per la prossima stagione. Ce la metterò tutta per arrivare pronto fin dall’inizio. Ovvio che finché non sei al 100% fai fatica a dire quando tornerai al top, però io lavoro al massimo e vedremo cosa succederà».

Il pilota del team Monster Energy Yamaha non vede l’ora di risalire sulla sua M1, dopo aver constatato nell’ultimo test di Jerez che ci sono stati buoni progressi. A Sepang ce ne dovrebbero essere di nuovi: «Ci sono stati dei miglioramenti interessanti da parte di Yamaha – commenta – La nuova moto mi è piaciuta. Non avendo tanta esperienza sulla 2021, mi sono subito trovato bene su quella nuova. Inoltre, in Malesia ci saranno altri aggiornamenti. Vedremo se avremo fatto un ulteriore passo in avanti. La concorrenza è agguerrita, soprattutto Ducati ha dimostrato di poter avere un livello eccezionale sia in qualifica e che in gara. Sarà importante avere un pacchetto molto performante per dare loro fastidio».

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo
Morbidelli
Franco Morbidelli (©Getty Images)