Alex Marquez incerto sulle condizioni del fratello Marc: “Ci vuole pazienza”

Alex Marquez parla con una certa preoccupazione delle condizioni fisiche del fratello Marc, alle prese con la diplopia

Marc Marquez
Marc Marquez (Foto Christian Pondella / Red Bull)

Marc Marquez ha dovuto chiudere in anticipo la stagione 2021 di MotoGP. La causa è stata un infortunio durante un allenamento in motocross rimanendo vittima di una commozione cerebrale, e gli accertamenti successivi hanno mostrato che l’otto volte campione del mondo ha una diplopia al nervo dell’occhio destro, un problema che il centauro della Honda HRC aveva già avuto nel 2011. Il fratello Alex, ha parlato proprio di questo giovedì mattina a Rufea, sede di una importante pista di motocross, all’apertura dell’annuale Allianz Junior Camp.

LEGGI ANCHE —> Honda, quanto pesa l’assenza di Marc Marquez? Il boss Puig minimizza

“A Marc serve tempo”

L’ex campione del mondo delle Moto2 ha ammesso: “Possiamo soltanto aspettare e a Natale vedremo come si evolverà la situazione. Non sono un medico, ma so che Marc ha già avuto questo problema nel 2011. Non si tratta di un osso e di una frattura: si tratta di un nervo, si tratta della vista, è un infortunio più complicato e si deve avere pazienza“. Nel 2011, in Malesia dopo la caduta, perse lucidità e fu costretto a tornare in albergo. La diagnosi fu un po’ complicata: nessun osso rotto, ma un forte colpo alla cervicale con una successiva infiammazione del nervo.

Infine il fratello del numero 93 ha spiegato che in questo periodo Marc sta cercando di staccare dalla MotoGP per concentrarsi solo sul suo recupero, con la speranza di tornare in sella in tempo per la nuova stagione, anche se appare improbabile vederlo già in pista per i prossimi test di Sepang. Nonostante tutto il campione è sereno: “Quando ha capito il problema Marc è rimasto calmo, ha cercato di staccare dal nostro mondo, ma nel contempo è rimasto in contatto per capire come andasse la Honda nei test di Jerez“.

Marc Marquez in sella alla Honda HRC (Foto Getty Images)
Marc Marquez in sella alla Honda HRC (Foto Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Espargarò crede in Marquez: “Se si riprende è lui il pilota da battere”

Impostazioni privacy