MotoGP Valencia, Qualifiche: Ducati stellare, si prendono tutto

Qualifiche di MotoGP molto combattute tra i piloti Ducati che si sono spartiti la prima fila tra di loro con prestazioni mostruose.

MotoGP, Martin (GettyImages)
MotoGP, Martin (GettyImages)

Ultima qualifica in carriera per Valentino Rossi che parte però direttamente dalla Q2. Nella prima manche di qualifiche si piazzano in testa subito Rins e Binder che puntano a passare al turno successivo. Caduta per Alex Marquez che cestina così la possibilità di potersi piazzare in una buona posizione.

Nonostante le buone prestazioni di Dovizioso alla fine le prime due piazze sono rimaste saldamente tra le mani di Rins e Binder che si sono così qualificati per la Q2. Pronti via nella seconda manche si piazza subito davanti a tutti Jack Miller seguito da Pecco. L’impressione è che la Ducati vada molto forte qui.

MotoGP: Ducati stellare, si prende tutto

Nei primi minuti della Q2 Ducati stellare con la prima fila virtualmente monopolizzata dalla Rossa con Miller, Martin e Bagnaia. Negli ultimi minuti Pecco tira la scia a Valentino Rossi che riesce a piazzarsi momentaneamente 9°.

Caduta per Bagnaia poco dopo aver firmato il miglior tempo. All’ultimo respiro però gli sfila la pole Martin, mentre Miller scivola proprio mentre stava per firmare un tempo spaventoso. Solo 8° Quartararo. Buon 10° posto per Valentino Rossi che domani vuole salutare i suoi tifosi con una grandissima gara.

LEGGI ANCHE >>> MotoGP Valencia, Prove Libere 3: tempi e classifica finale

Insomma dominio assoluto della Ducati che piazza ben 4 moto nei primi 5 posti. Lontani anni luce tutti gli altri. Solo la Suzuki si avvicina come prestazioni con Mir ad oltre 4 decimi da Martin. Domani vedremo sicuramente una gara molto avvincente e combattuta.

Classifica Qualifiche MotoGP GP Valencia

POS#RIDERGAP
1
89
J. MARTIN
1:29.936
2
63
F. BAGNAIA
+0.064
3
43
J. MILLER
+0.389
4
36
J. MIR
+0.459
5
5
J. ZARCO
+0.482
6
42
A. RINS
+0.539
7
33
B. BINDER
+0.573
8
20
F. QUARTARARO
+0.684
9
30
T. NAKAGAMI
+0.708
10
46
V. ROSSI
+0.810