Allarme Aleix Espargarò: “Non so cosa sta succedendo”

Aleix Espargarò molto arrabbiato per gli ultimi risultati. Accusa una mancanza di grip e per Jerez attende profondi cambiamenti.

Aliex Espargaro (getty images)

Aleix Espargarò resta fuori dalla top 10 dopo il venerdì di prove libere del GP di Valencia. Non è per nulla soddisfatto degli ultimi risultati dopo Aragon e attende nuovi sviluppi da Noale già a cominciare dal test di Jerez della prossima settimana, quando Aprilia dovrebbe portare alcuni aggiornamenti sulla RS-GP in vista del 2022.

Dopo il 12° posto del venerdì il pilota catalano è molto arrabbiato: “È stata una giornata molto brutta. Non so cosa stia succedendo, ma le ultime tre gare sono state molto frustranti. Non ho grip, la moto non gira, sono molto arrabbiato, sinceramente non so cosa stia succedendo, e questo mi fa incazzare di più”. La mancanza di trazione si accentua quando le temperature dell’asfalto sono basse e oggi a Valencia le temperature non superavano i 14° C. “Il freddo di queste ultime gare, anche oggi, ci sta rendendo la vita difficile. Non ho grip e la moto diventa molto instabile, non gira. Domani proverò a fare un grande cambiamento per vedere se riusciamo a generare più grip. Ma è molto frustrante finire l’anno in questo modo”.

Il test di Jerez

Il 18-19 novembre Aprilia dovrebbe iniziare il lavoro sulla moto del prossimo anno, anche se c’è da ammettere che i miglioramenti rispetto al 2020 sono ben evidenti. Ma non basta per stare al passo con i rivali e gli stessi problemi sono stati riportati anche da Maverick Vinales. “Quello che mi frustra molto è che mi sfugge qualcosa. Non mi è molto chiaro il motivo per cui tutto questo ci accade – aggiunge Aleix Espargarò -. Sto provando di tutto. Non riesco a trovare una soluzione, questo mi fa arrabbiare. I test di Jerez saranno utili per capire cosa ci sta succedendo, le temperature saranno le stesse di adesso, Aprilia porterà tante novità a Jerez… Adesso vedremo se gli ingegneri risponderanno e se potremo migliorare per il futuro”.

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi ammette: “Valencia è un cruccio”. Poi ricorda Galeazzi

Aleix Espargaro (foto Aprilia)