Moto3 GP Emilia Romagna: Foggia vince e punta al Mondiale

Grandissima vittoria in Moto3 di Foggia davanti a Masia e Acosta. Ora il titolo iridato non è più un miraggio e l’italiano ci crede.

Foggia (GettyImages)
Foggia (GettyImages)

Pronti via si piazza subito davanti a tutti Antonelli seguito da Guevara e Nepa. In particolare quest’ultimo sembra veramente in palla. Primi giri complicati invece per Foggia che rincorre Acosta per il sogno titolo Mondiale. Un risultato che sarebbe davvero clamoroso vista la partenza dello spagnolo.

Al 6° giro caduto per Riccardo Rossi che in quel momento si trovava in buona posizione. Passano tre tornate e cade anche McPhee. Dopo il primo terzo di gara cresce finalmente Foggia che si mette alla caccia del gruppo di testa per continuare ad accarezzare il sogno di vincere il Mondiale Moto3.

Moto3: Foggia vittoria strepitosa

Caduta anche per Suzuki al 12° passaggio. L’impressione è che la pista sia ancora molto scivolosa dopo l’acqua caduta nei giorni scorsi. A metà gara errore per Antonelli che scivola dietro e lascia la testa della corsa ad Acosta. Al 14° giro scivola anche Migno che in quel momento si trovava nel gruppo di testa.

Negli ultimi giri Foggia si piazza in testa inseguito da Masia e Binder. Dietro Acosta sembra più in difficoltà. I primi 4 se ne vanno via. Caduta per Guevara a 6 giri dalla fine. Ultime tornate da infarto con i primi due che girano praticamente in fotocopia ad ogni giro.

LEGGI ANCHE >>> MotoGP Emilia Romagna, warm-up: tempi e classifica finale

Vittoria per Foggia che ora nel Mondiale ci crede. Sul podio con lui le due KTM di Masia e Acosta con quest’ultimo che limita i danni con un podio afferrato all’ultimo giro. Ora i punti di distacco tra i due sono 21. Il sogno contino, sarà un finale incredibile.

Classifica Gara Misano Moto3

POS#RIDERGAP
1
7
D. FOGGIA
39:33.170
2
5
J. MASIA
+0.292
3
37
P. ACOSTA
+4.686
4
40
D. BINDER
+4.797
5
82
S. NEPA
+4.853
6
23
N. ANTONELLI
+5.052
7
55
R. FENATI
+5.335
8
71
A. SASAKI
+6.642
9
43
X. ARTIGAS
+6.736
10
12
F. SALAC
+6.800