Superbike, Andrea Locatelli: “Razgatlioglu mi sta aiutando”

Andrea Locatelli, alla sua prima stagione nel WorldSBK, punta al quarto posto in classifica finale. Ma dovrà giocarsela contro la Ducati di Rinaldi

Andrea Locatelli (foto Instagram)

Andrea Locatelli sta per chiudere la sua prima stagione nel WorldSBK con risultati oltre ogni aspettativa. Arrivato come campione in carica SSP, condivide il box con il leader del campionato Toprak Razgatlioglu. Dal canto suo, il pilota lombardo è quinto a pari punti con Michael Rinaldi (quarto), quindi il suo obiettivo sarà sicuramente quello di sorpassare il connazionale in classifica.

Quattro podi in cassaforte per ‘Loca’, che ha stupito anche se stesso. Mai avrebbe immaginato di poter lottare nelle prime posizioni e a volte dare fastidio ai big sin dalla stagione di esordio. “Sicuramente il lavoro che abbiamo fatto con la squadra e anche con Toprak mi ha aiutato molto, ho cercato di seguirlo in pista per capire come guidare questa moto”, racconta a Motosan.es. “Abbiamo conquistato il primo podio ad Assen, abbiamo intrapreso una buona strada e ora abbiamo tutto pronto per fare tutto bene.

LEGGI ANCHE —> Gerloff d’accordo coi piloti MotoGP: “In passato avrei detto altro”

Sprint per il 4° posto

Tra Yamaha e Andrea Locatelli c’è massima e reciproca fiducia, per questo motivo hanno prolungato il contratto per altri due anni. Salvo sorprese continuerà a condividere il box con il pilota turco che sia avvia verso il titolo iridato. “Per me è un buon partner, un ragazzo molto calmo. Mi ha aiutato molto all’inizio e anche ora. Per tutto il weekend abbiamo collaborato insieme e con la squadra per migliorarci e questo è importante per elevare il livello del team”.

Mancano due tappe alla fine della stagione 2021 e per Locatelli l’obiettivo sarà il quarto posto in classifica che si contende con il ducatista Michael Ruben Rinaldi. “Siamo molto forti e cerchiamo ogni fine settimana di fare il meglio che possiamo, ed è per questo che fino alla fine cercheremo di essere davanti a Michael. Cercheremo anche di vincere una gara o di fare quanti più podi possibili”.

Andrea Locatelli (foto Instagram)