Valentino Rossi ad un passo dalla firma: quando arriva l’annuncio ufficiale

Valentino Rossi è vicinissimo a siglare un altro contratto importante per il prossimo anno: c’è la data in cui è attesa la comunicazione

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto Petronas)

Il destino di Valentino Rossi nella prossima stagione è ormai definito. Ormai lo sanno tutti: si ritirerà dal ruolo di pilota di MotoGP per dedicarsi alla famiglia, alla prima figlia in arrivo e alle gare automobilistiche.

Molto meno chiaro, invece, è il futuro del team che continuerà a portare alto il suo marchio nel Motomondiale: la VR46. Da Tavullia è già arrivato l’annuncio di una presenza in massa sulla griglia di partenza: oltre alla neonata squadra in classe regina, la struttura del Dottore ne gestirà anche ben due in Moto2 e una in Moto3.

Valentino Rossi sta per firmare con un nuovo sponsor

Il dubbio che aleggia, però, resta sempre lo stesso: chi ci metterà i soldi? Lo sponsor principale, già annunciato in pompa magna, dovrebbe essere la compagnia petrolifera saudita Aramco, sulla quale però sono sorti molti interrogativi negli ultimi mesi, non del tutto sciolti dai diretti interessati.

Per cautelarsi, ma anche per completare il ricco budget che è necessario per un progetto così imponente ed ambizioso, comunque, Valentino Rossi e i suoi si sono messi già in trattativa anche con altri possibili partner e finanziatori. Alcuni dovrebbe portarli via direttamente alla sua attuale squadra, la Petronas (che pure manterrebbe la milanese WithU come logo più importante, ma anche Green Power e Barracuda).

Un altro nuovo ingresso atteso nella pattuglia di sponsorizzazioni della VR46 dovrebbe essere quello di un tour operator di Praga, la capitale della Repubblica Ceca, che già è attivo in MotoGP da un paio di campionati insieme ad una scuderia di punta. Stando alle indiscrezioni che circolano in questi giorni nel paddock, la firma di questo contratto sarebbe ormai imminente.

A Misano gli ultimi annunci del team VR46

Insomma, fervono le trattative per completare il quadro delle quattro squadre che continueranno a portare in pista anche il prossimo anno, dopo il suo ritiro, le insegne del numero 46. Per l’ufficialità di queste ulteriori partnership non resta che attendere il weekend del 24 ottobre, quando il circus a due ruote tornerà a casa del nove volte iridato, a Misano Adriatico: a margine di quel Gran Premio verrà fatta definitivamente chiarezza.

Valentino Rossi
Valentino Rossi (Foto Petronas)

LEGGI ANCHE —> Valentino Rossi ha un nuovo allievo: l’ultimo acquisto della sua Academy