Verstappen penalizzato, la prende con filosofia: “Meglio qui che altrove”

Dietro le Mercedes nelle prove, Verstappen domenica dovrà anche recuperare dal fondo gruppo per il cambio motore. Ma non demorde

Max Verstappen ai box nel Gran Premio di Russia di F1 2021 a Sochi
Max Verstappen ai box nel Gran Premio di Russia di F1 2021 a Sochi (Foto Mark Thompson/Getty Images/Red Bull)

Un weekend di Sochi che si apre non al meglio per Max Verstappen. L’olandese infatti chiude la prima giornata sì dietro alle due favorite Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton ma soprattutto con la consapevolezza che domenica sarà chiamato ad una rimonta epica.

Verstappen partirà dal fondo domenica

Alla fine della prima sessione di prove libere la Red Bull ha deciso: quarto motore già da questo fine settimana per Verstappen. E allora partenza dal fondo domenica, quando potrebbe anche piovere. Ed è lo stesso olandese ha spiegare la decisione: “Tenendo conto di tutto, era meglio prendere la penalità per il cambio del motore qui a Sochi. Sarà una gara impegnativa ma finora sono contento di quello che abbiamo fatto oggi e del nostro lavoro sull’assetto di gara”.

Verstappen infatti ha fatto vedere di essere indietro alle due Mercedes sul giro secco, mentre sul ritmo gara pare avere comunque lo stesso passo di Hamilton e Bottas. Il problema saranno gli altri outsider, molto vicini e che potrebbero rendere la rimonta decisamente più complicata.

Max e il precedente a Sochi

Di sicuro quindi il partire dal fondo dello schieramento domenica in Russia non sarà semplice. Nel 2018 un precedente uguale per Verstappen: partenza dal fondo e recupero, ma solo fino alla quinta posizione. Invece stavolta dovrà cercare di fare molto di più, se vorrà tenere testa a Hamilton in chiave iridata.

“Nel 2018 il divario che c’era con il centro-gruppo era maggiore”, ha spiegato il leader del Mondiale. “Quest’anno penso che sarà un po’ più difficile superare, ma avremmo comunque dovuto sobbarcarci una penalità. Se non l’avessimo presa qui, sarebbe stato in qualche altro circuito. Ora cerchiamo solo di preparare la migliore macchina possibile per questo fine settimana. Non abbiamo preso in considerazione solo i risultati delle prime prove libere”, ha concluso, “ma anche le condizioni meteo che sono previste per domani. Quindi abbiamo pensato che sarebbe stato meglio scontarla qui la penalità”.

Max Verstappen in pista nel Gran Premio di Russia di F1 2021 a Sochi
Max Verstappen in pista nel Gran Premio di Russia di F1 2021 a Sochi (Foto Mark Thompson/Getty Images/Red Bull)

LEGGI ANCHE —> Mercedes come da copione a Sochi. Verstappen, ora si fa dura. L’analisi