Bagnaia è in forma smagliante: “Merito della vittoria e della gara di casa”

Pecco Bagnaia, reduce dalla prima vittoria in MotoGP, va fortissimo nella prima giornata di prove libere del Gran Premio di casa a Misano

Pecco Bagnaia
Pecco Bagnaia (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Terzo al mattino, con pista asciutta, secondo al pomeriggio, con pista bagnata. In tutte le condizioni, Pecco Bagnaia si è confermato come uno dei piloti da battere a Misano, fin dalla prima giornata di prove libere del Gran Premio di San Marino.

“La nostra moto su questa pista funziona bene”, ha commentato al termine del venerdì, ai microfoni di Sky Sport. “Questa mattina io ho girato subito forte ed è andato veloce anche Jack e sul bagnato abbiamo ottenuto i primi tre posti in classifica. Mi aspettavo meno aderenza con l’acqua, invece dopo un po’ di giri ho trovato il feeling e mi sono trovato bene”.

L’acquazzone abbattutosi nel pomeriggio sulla Riviera ha leggermente rallentato il programma delle prove previsto per questa giornata dalla Ducati, ma non è il caso di fare drammi: “Sappiamo di essere messi abbastanza bene”, ribadisce Bagnaia. “Sarebbe stato meglio lavorare sull’asciutto, perché a livello di messa a punto siamo un po’ indietro e avremmo voluto provare delle soluzioni importanti. In ogni caso abbiamo questi giorni a disposizione e vediamo che cosa succederà, se migliorerà il meteo. Tutto sommato è stata una buona giornata”.

Tutta la carica di Pecco Bagnaia

La Desmosedici è in gran palla, dunque, ma lo stesso si può dire anche per il suo pilota. Che è reduce dalla sua prima vittoria in carriera in MotoGP e ulteriormente galvanizzato dall’aria speciale che si respira quando si corre a domicilio.

“Secondo me, a livello mentale, la vittoria un po’ mi sta aiutando, mi dà una carica in più”, conferma. “Però c’è anche da dire che questo è il Gran Premio di casa e questa è la motivazione più grande: correre in Italia, con i tifosi in tribuna. In più questa pista mi piace. Quindi sono tre elementi che, messi insieme, mi danno una grande mano”. E si vede…

Pecco Bagnaia in pista sulla Ducati
Pecco Bagnaia in pista sulla Ducati (Foto Mirco Lazzari gp/Getty Images)

LEGGI ANCHE —> Marquez ringrazia la pioggia: “Senza l’acqua non finirei il weekend”