Pecco Bagnaia vuole vincere anche a Misano. Magari con un “aiutino”

In conferenza stampa, Bagnaia racconta come è arrivato il successo ad Aragon e punta a ripetersi davanti ai suoi tifosi. Magari anche con l’aiuto di Miller

Pecco Bagnaia festeggia ad Aragon (Photo by Mirco Lazzari gp/Getty Images)

Una vittoria ad Aragon che potrebbe aver sbloccato definitivamente Pecco Bagnaia, che arriva a Misano con i favori del pronostico. Anche se la concorrenza, come sempre, sarà agguerrita. Ma il torinese ci crede eccome.

Aragon, successo “inatteso” per Bagnaia

Un successo meritato quello da Pecco in Spagna, dopo un fine settimana in cui è sempre stato molto forte. E l’aver rotto il ghiaccio dopo che ha inseguito questo traguardo fin da inizio stagione è un premio importante: “Sono felice, ad Aragon è stato grandioso”, ha ammesso Bagnaia in conferenza stampa. “Tutto è stato chiaro fin dall’inizio come sensazioni. È stato qualcosa di inatteso il mio successo, non avevo mai lottato così tanto in MotoGP. Mi sono goduto tanto il weekend e soprattutto la gara, soprattutto è stato bello avere quella battaglia”.

E racconta anche quale è stato il segreto per avere la meglio su un Marquez davvero tornato ad alti livelli ad Aragon: “Quando Marc ha cercato di superarmi ho provato ad andargli avanti subito per non permettergli di andarsene. E la tattica è servita”.

Misano, obiettivo vincere. Anche con una mano da Miller

Per Bagnaia arriva il GP di casa, quella Misano che lo scorso anno gli ha regalato due weekend agrodolci. E lo ricorda lo stesso pilota Ducati: “Sono contento che tornino i tifosi qui, dove lo scorso anno sono andato forte. Nella prima gara ottenni il mio primo podio, poi un errore nella seconda mentre ero in testa. So che non sarà semplice quest’anno, il livello è molto alto, ma lo scorso anno ebbi buone sensazioni. Sono sicuro che potremo lottare“.

E a chi gli chiede se Jack Miller lo aiuterà per il campionato, visto che al momento è secondo dietro a Fabio Quartararo, dice: “Lui dice che vuole vedere una Ducati al top, quindi credo che mi aiuterà. Già qui a Misano? Mi piacerebbe, stiamo lavorando bene, la nostra moto è incredibile, così come il lavoro che stiamo facendo con Jack. Siamo sempre più vicini ad essere in lotta con i migliori ovunque”.

Pecco Bagnaia lotta per la vittoria con Marc Marquez al Gran Premio di Aragon di MotoGP 2021 ad Alcaniz
Pecco Bagnaia lotta per la vittoria con Marc Marquez al Gran Premio di Aragon di MotoGP 2021 ad Alcaniz (Foto Dorna)

LEGGI ANCHE —> Yamaha-Franco Morbidelli: c’è un accordo a lungo termine