Dani Pedrosa, niente wild card a Misano: KTM ufficializza la scelta

Pedrosa non sarà in gara a Misano Adriatico come wild card KTM. Dopo il ritorno in MotoGP in Stiria, niente bis nel gran premio romagnolo.

Dani Pedrosa
Dani Pedrosa, tester KTM MotoGP (Getty Images)

Salvo nuovi colpi di scena, Daniel Pedrosa non prenderà parte al Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini 2021. Anche se inizialmente era stato iscritto da KTM come wild card, lo spagnolo non sarà in gara a Misano Adriatico (17-19 settembre).

A dare la notizia è Mike Leitner, race manager della casa di Mattighofen, ai microfoni di Speedweek: «Abbiamo ritirato la wild card per Misano. Possediamo ancora abbastanza materiale da testare. Per questo noi e Dani ci concentreremo sui test».

LEGGI ANCHE -> Fabio Quartararo, esame Aragon per il leader del Mondiale MotoGP: “È la pista peggiore per me”

KTM MotoGP, Pedrosa farà un’altra wild card?

Sicuramente un peccato non rivedere Pedrosa in gara, dopo il ritorno avvenuto nel GP di Stiria con tanto di decimo posto finale al traguardo. Sarebbe stato bello ammirarlo nuovamente in pista, dove avrebbe ritrovato anche Andrea Dovizioso. L’italiano è stato suo compagno di squadra nel team Repsol Honda e da Misano Adriatico guiderà la Yamaha della squadra Petronas SRT.

In KTM hanno preferito non rimettere in gara lo spagnolo, che comunque potrebbe nuovamente correre da wild card nel 2021 o magari anche nel 2022. Da ricordare che a Misano Adriatico ci sarà un secondo gran premio in questo campionato e pertanto non bisogna escludere la possibilità di rivedere Pedrosa in azione.

Il fatto di utilizzarlo in gara è funzionale a testare delle novità tecniche portate dal di Mattighofen in ottica 2022. Evidentemente per il primo GP a Misano il pacchetto non sarà ancora completo e l’utilizzo di Dani come wild card potrebbe essere sfruttato in un altro momento.

Dani Pedrosa (Foto Rob Gray / Red Bull)
Dani Pedrosa (Foto Rob Gray / Red Bull)