Miller ha le idee chiare in vista di domenica: “Spero di rifarlo”

Jack Miller spera in un weekend positivo. In particolare l’australiano sarebbe ben felice di poter lottare nuovamente per il podio.

Jack Miller (GettyImages)
Jack Miller (GettyImages)

La stagione di Jack Miller è davvero difficile da inquadrare. Aveva cominciato maluccio portando a casa risultati non certo esaltanti nelle prime tre gare, salvo poi mettere insieme una doppietta di vittorie a Jerez e in Francia che lo avevano rilanciato anche in ottica Mondiale.

Recentemente però è tornato in difficoltà. Ad Assen e in Austria sono arrivati due ritiri ed un 11° posto. Meglio è andata a Silverstone, in una pista che storicamente non ha mai sorriso molto alle Ducati. Lì infatti l’australiano ha chiuso 4°, battagliando sino all’ultima curva con Aleix Espargaro, che è riuscito a spuntarla regalando all’Aprilia il primo podio in MotoGP.

Miller, una stagione da chiudere al meglio

Ora si arriva ad Aragon, un circuito che in passato ha sorriso alla Ducati, quando c’era ancora Stoner, ma che negli ultimi anni non ha mai visto una Rossa sul gradino più alto del podio. In compenso Miller, due anni fa, tra queste curve, conquistò un prezioso podio con la Pramac.

Durante la consueta conferenza stampa del giovedì, Jack Miller ha così dichiarato parlando dell’ultima gara andata in archivio: “Ho mostrato di saper gestire le gomme a Silverstone visto che lì è una pista dove si consumano parecchio. Nell’ultimo giro ho combattuto con Aleix e anche per lui non è stato facile. Io mi sono divertito e spero di fare lo stesso anche domenica”.

LEGGI ANCHE >>> Valentino Rossi consapevole delle difficoltà: “Questa pista è tosta”

Per l’alfiere della Ducati a questo punto diventa quasi impossibile pensare al Mondiale. Proprio per questo l’australiano punta a mettere in cascina risultati positivi così da potersi rilanciare prepotentemente a partire dal prossimo anno con la Rossa.

Antonio Russo

Jack Miller (getty images)