Moto2 2022, il team Red Bull KTM Ajo ufficializza i nuovi piloti

Gardner e Raul Fernandez in MotoGP con Tech3 dal 2022, il team Red Bull KTM Ajo li rimpiazza in Moto2 con Acosta e Augusto Fernandez.

Pedro Acosta Fernandez Augusto
Pedro Acosta e Augusto Fernandez nuovi piloti del team Red Bull KTM Ajo in Moto2

Il team Red Bull KTM Ajo è costretto a cambiare entrambi i piloti per il campionato Moto2 del 2022, ma non ci ha messo molto a decidere. Remy Gardner e Raul Fernandez saranno ben sostituiti.

Infatti, oggi è stato annunciato che saranno Pedro Acosta e Augusto Fernandez i rider della squadra a partire dalla prossima stagione. Il rookie della Moto3, già leader del campionato, farà subito il salto di categoria. Forse un rischio, lo scopriremo. Invece l’attuale pilota del team Marc VDS ha già esperienza nella classe intermedia: ci corre da cinque anni, ha ottenuto tre vittorie e altri cinque podi.

LEGGI ANCHE -> Valentino Rossi vuole chiudere in bellezza: “Per me è importante”

Moto2, Acosta e Fernandez felici per il 2022

Acosta, che corre già con Red Bull KTM Ajo in Moto3, è entusiasta di cambiare categoria nella prossima annata: «Saltare in Moto2 era il mio obiettivo, credo sia il passo che devo fare. Certo, c’è sempre molto da imparare e potrei farlo in Moto3, ma mi sembra la mossa giusta da fare per la mia crescita. È un grande vantaggio rimanere con il team Red Bull KTM Ajo, con cui ho un anno di lavoro insieme e un buon feeling. La squadra mi ha aiutato tanto al primo anno nel Mondiale».

Anche Fernandez è contento del contratto firmato con il nuovo team e spera di ottenere grandi risultati: «Sono felice e soddisfatto di unirmi a Red Bull KTM Ajo. La squadra è da anni un punto di riferimento nella categoria, ha vinto gare e ha lottato per i campionati. Penso che tale esperienza nella al titolo mi aiuterà mi aiuterà il prossimo anno e non vedo l’ora di lavorare con loro».

Pedro Acosta
Pedro Acosta (Getty Images)