Superbike Francia, classifica Gara 2: Razgatlioglu e Rea, che spettacolo!

Superbike Francia 2021, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale della seconda manche SBK del round di Magny-Cours.

Rea Razgatlioglu
Toprak Razgatlioglu e Jonathan Rea (foto WorldSBK)

Il round Superbike in Francia si conclude con il trionfo di Toprak Razgatlioglu in Gara 2. A Magny-Cours altra grande prestazione del pilota turco, che completa la sua tripletta dopo aver vinto anche altre altre manche.

Jonathan Rea ha fatto di tutto per battere il rivale della Yamaha, ci sono stati sorpassi e contro-sorpassi per molti giri, ma nel finale ha mollato per evitare di prendere rischi che avrebbero potuto farlo cadere. 13 punti di distanza in classifica adesso. Podio completato da Scott Redding, che non ha mai impensierito i primi due nonostante si fosse avvicinato a inizio gara. Il pilota Ducati non aveva il passo.

Ottimo quarto posto per Andrea Locatelli, davanti a Chaz Davies e Alvaro Bautista. Settimo Michael Ruben Rinaldi, undicesimo Axel Bassani.

SBK Magny-Cours: il racconto di Gara 2

-21 giri – Allo start è lotta tra Razgatlioglu e Rea, con Lowes che poi infila Johnny prima di essere risuperato dal compagno. Redding è quarto, vicino ai primi tre. Locatelli quinto.

-20 – Rea passa Razgatlioglu, mentre Lowes cade! Che peccato, il pilota inglese era attaccato a Johnny ed è scivolato dopo aver perso l’anteriore.


-19 – Terzetto Rea-Razgatlioglu-Redding in testa. Poi ci sono van der Mark, Locatelli, Rinaldi e Davies. Nono Bautista davanti a Bassani.

-18 – Toprak supera Johnny in staccata, poi va largo e viene ripassato dal rivale Kawasaki.

-17 – Caduto Haslam con la Honda del team ufficiale HRC.

-16 – Battaglia tra Rea e Razgatlioglu! Redding è in agguato. Intanto Locatelli è quarto, ma in rettilineo ha avuto un contatto rischioso con van der Mark. L’olandese è stato superato da Davies ed è tallonato da Davies.


-14 – Giro veloce di Johnny, che cerca di guadagnare un po’ su Toprak. Scott a circa 8 decimi. Davies insidia Locatelli, seguito da van der Mark e Rinaldi. Ottavo Bautista, poi Gerloff e Sykes. Undicesimo Bassani.

-12 – Razgatlioglu infila Rea, che qualche curva dopo torna a rimettersi davanti, mentre Redding è più staccato dalla coppia di testa.

-11 – Altro sorpasso di Toprak su Johnny, c’è anche un contatto tra loro. Grande lotta tra loro.

-8 – Razgatlioglu sempre leader, con Rea ancora vicino. Redding a oltre due secondi. Locatelli quarto, ha staccato Davies. Lotta tra Bautista, Rinaldi e van der Mark per la sesta posizione.

-7 – Rea cerca di superare Razgatlioglu, ma va lungo e viene ripassato. Il pilota Kawasaki non molla.

-5 – Johnny in curva 8 rischia di cadere! Poi Toprak va largo! Entrambi stanno spremendo al massimo le loro moto.

-3 – Razgatlioglu ha messo oltre un secondo tra sé e Rea. Il turco sembra ormai volare verso la terza vittoria in questo weekend. Il campione in carica Superbike pare aver deciso di non rischiare più.

-2 – Oltre due secondi ora tra i due piloti in vetta. Nessun cambiamento nelle posizioni della top 10, anche se c’è Gerloff che insidia van der Mark ora per l’ottavo posto.

-1 – ULTIMO GIRO. Razgatlioglu amministra e arriva al traguardo primo con margine! Tris del pilota Yamaha in Francia. Seguono Rea e Redding.

Superbike Francia 2021, risultati Gara 2: ordine di arrivo e classifica finale

classifica gara 2
Classifica Gara 2 Superbike – Round Francia 2021, Magny-Cours