“Attento Hamilton, in questo weekend sarai fischiato”: lo avvisa Rosberg

In questo weekend la Formula 1 corre il GP d’Olanda: Lewis Hamilton si ritroverà a casa del suo rivale Max Verstappen, con il pubblico contro

Nico Rosberg e Lewis Hamilton
Nico Rosberg e Lewis Hamilton (Foto Clive Mason/Getty Images)

Un avvertimento bello e buono, quello che Nico Rosberg ha indirizzato al suo ex compagno di squadra alla Mercedes, Lewis Hamilton: “I tifosi saranno contro di lui”.

In questa stagione è già successo che gli spettatori sulle tribune protestassero sonoramente contro il campione del mondo in carica. Ma l’apice delle contestazioni si dovrebbe raggiungere proprio in questo fine settimana, a Zandvoort.

Hamilton nella tana del lupo

Dove, dopo quasi quarant’anni di assenza, la Formula 1 tornerà a correre il Gran Premio d’Olanda, ovvero la gara di casa dello sfidante nella corsa al titolo iridato, Max Verstappen. “Mi aspetto molti fischi, anche se questa non è una parte esaltante del nostro sport”, ha previsto Rosberg. “Ma sappiamo tutti che andrà così”.

Lo stesso responsabile dell’organizzazione del Gran Premio, l’ex pilota di F1 Jan Lammers, ha diramato un appello diretto al pubblico locale, invitandolo a comportarsi con “buona educazione” e non con dei “volgari fischi”.

Lotta accesissima con Verstappen

Ma è probabile che anche gli appassionati verranno scaldati dall’alta tensione scoppiata tra Hamilton e Verstappen. “La battaglia quest’anno è stata fenomenale da guardare”, ha ammesso il campione del mondo 2016 ai microfoni del quotidiano De Telegraaf. “Lewis è uno dei piloti migliori di tutti i tempi e Max ha tutto ciò che serve per diventarlo anche lui. Direi che è già tra i primi dieci”.

E chissà cosa potrebbe succedere se si ripetesse un incidente tra i due, come già avvenuto a Silverstone: “Spero che non si scontrino di nuovo”, auspica Nico, “ma certamente ci sarà presto un altro contatto. Verstappen è sempre stato un pilota aggressivo e anche Hamilton ha detto che non si tirerà più indietro”. Vietato fare pronostici: “Prevedere chi vincerà è impossibile”, conclude il figlio d’arte tedesco. “Si lotterà fino all’ultima gara”.

Lewis Hamilton in pista al Gran Premio del Belgio di F1 2021 a Spa-Francorchamps
Lewis Hamilton in pista al Gran Premio del Belgio di F1 2021 a Spa-Francorchamps (Foto LAT Images/Mercedes)

LEGGI ANCHE —> Hamilton lancia una proposta per salvare la faccia alla F1